Illumina il logo della mela del tuo iPhone 4 e 4S

CLINICA IPHONE© ROMA CENTRO MONTI
Via dei Serpenti, 12 – Metro Cavour
Tel. 06-4881696

 

 

 

Tutto vero. Illuminare la mela Apple nel retro del dispositivo? Ora si può. Grazie al mod di K.O Gadgetdistribuito in Italia come unico licenziatario da Apple Tweaks, azienda composta da giovani imprenditori appassionati di tecnologia, computer e telefonia che distribuiscono gadget commerciali per dispositivi Apple. Sostituire la classica mela argentata del vostro dispositivo con una luce bianca forte uniforme e rendere il proprio dispositivo unico e speciale è un processo che non richiede competenze tecniche né materiali particolari. Abbiamo provato per voi il kit, disponibile con cover bianca e nera, gentilmente messoci a disposizione da Apple Tweaks; questo contiene:

  • Una cover posteriore del colore scelto da voi per il vostro iPhone 4 o 4S
  • Un kit luce (Led)
  • Un accesso al download della guida in Italiano
  • Un cacciavite Philips
  • Un cacciavite a stella con cinque punte (Pentalobe)
  • Un adesivo 3M
  • Pinze

La bella luce bianca si attiva ogni volta che lo schermo frontale si accende, e quando si spegne il logo della mela, rimane illuminato per 15 secondi; si attiva pure durante una telefonata anche se lo schermo frontale è spento, quando c’è una chiamata in arrivo, quando viene ricevuto un SMS o quando suona la sveglia. Ancora, si accende quando eventuali applicazioni in background inviano o ricevono dati in modalità standby e quando il telefono è in ricarica. In particolare al buio è uno spettacolo.

La procedura di installazione:

Anzitutto bisogna rimuovere le due viti ai lati del connettore dock dell’iPhone, si fa scorrere e si rimuove il pannello posteriore. In seguito si disconnette la batteria scollegando il connettore, si rimuovono poi le cinque viti vicino al flash, si solleva il connettore di alimentazione del display, si dispone il pannello luminoso in maniera che il cavo rosso stia sul punto di connessione indicato e si collega e fissa con l’adesivo 3M. Ora facciamo una prova per verificare il funzionamento: accendiamo il display e poggiamo il filo bronzato sull’antenna metallica del nostro dispositivo: se abbiamo collegato con successo il filo rosso il led si accenderà. Abbiamo quasi finito: riposizioniamo le 5 viti vicino al flash, colleghiamo l’altro filo del led, quello color bronzo a una vite d’acciaio (basta un qualsiasi contatto metallico di quest’ultimo per far illuminare il led che ha il cavo rosso già collegato) e rimontiamo la cover posteriore con il logo trasparente che fa passare la luce del nostro led. Per una descrizione particolareggiata vi invitiamo alla visione del video seguente.

L’installazione prevede circa 20/30 minuti secondo la nostra manualità. Si lavora su spazi ristretti. Il punto di connessione cui collegare un terminale del led è davvero piccolo e bisogna perseverare un po’ per farlo rimanere nella posizione corretta. A lavoro finito questo è ciò che vedrete:

La cover fornita non è così resistente ai graffi come GorillaGlas, ovvero l’originale, e sebbene non siano stati eseguiti test particolari il venditore ci comunica che fino ad ora le esperienze d’uso sono buone. Durante la fase finale dell’installazione, quella che prevede il rimontaggio della cover, richiede molta cura, il vetro è molto sensibile e far pressione su di esso lo porterebbe facilmente a scheggiarsi, perciò la cover va incastrata e poi fatta scivolare dall’alto verso il basso senza forzare il procedimento.

Ora la domanda che forse vi state facendo. Quanto andrà a incidere sul consumo della mia batteria? Visto che la durata limitata della batteria sembra essere il tallone d’Achille dei melafonini è una domanda sensata. Apple Tweaks ci risponde: “dal momento che è utilizzando un singolo LED per illuminare la Mela sappiamo per certo che non ridurrà la durata della batteria molto. I LED non hanno bisogno di quasi nessuna energia per alimentarsi”. Personalmente non ho registrato nessun funzionamento anomalo nel consumo della mia batteria. La luce è distribuita uniformemente, proprio come su un Mac Book e non interferisce con la fotocamera. Forse l’idea della mela vi entusiasma a questo punto, ma avete paura che il procedimento invalidi la garanzia del vostro dispositivo. Come si legge nel comunicato ufficiale Apple la garanzia non copre i danni causati dall’utilizzo di prodotti non Apple. Il processo di modifica non danneggia il melafonino ed è inoltre completamente reversibile e anche se l’installazione è molto semplice è giusto sapere che l’utente lo esegue a suo rischio. Il mod è disponibile sul sito di AppleTweaks al costo di 54,90 Euro e spedisce entro sei giorni lavorativi.

Non ci resta che augurarvi buon montaggio!

fonte apple mobile

Fai una domanda al Dr.A