iPad3 a marzo

C’è già chi cerca acquirenti per il ‘vecchio’ tablet Apple presentato solo un anno fa. E mentre dalla Cina arrivano buone notizie, da Cupertino potrebbero rompere una regola d’oro dettata da Steve Jobs

Il 7 marzo. È questa la data più accreditata per la presentazione del nuovo tablet di Apple che, salvo colpi di scena, si chiamerà iPad 3. A un anno esatto dalla presentazione dell’ultima tavoletta, rimbalzano le voci di un device più performante e… più grande nello spessore. Dopo la riduzione tra iPad 1 e iPad 2, il tablet che domina incontrastato il mercato dovrebbe crescere nelle dimensioni, per far posto a un display Retina dotato di una risoluzione più elevata, ed essere dotato di una connettività 4G.
Ma la notizia ancora più clamorosa, almeno secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, è un’altra. Apple, starebbe lavorando a un tablet più piccolo, da 8 pollici, rompendo così un tabù caro a Steve Jobs.

iPad in Cina. In attesa del lancio del nuovo tablet, Cupertino incassa una buona notizia: via libera alla vendita dell’iPad, almeno fino alla fine del mese. Il tribunale della metropoli, chiamato in causa da un’azienda cinese che sostiene di essere la proprietaria del marchio, ha deciso di rinviare ogni decisione, in attesa dell’esito di un altro processo, che si celebrerà il 29 febbraio.

Fai una domanda al Dr.A