7 marzo 2012

Il 7 marzo Apple aprirà un evento di presentazione di un nuovo prodotto presso lo Yerba Buena Center of Arts di San Francisco: questa ad oggi sembra essere l’unica certezza attorno a questa occasione che sta mettendo in fibrillazione i patiti del marchio Apple e gli osservatori di settore.
Si pensa alla presentazione di iPad3 ma, al contempo, si vocifera di cambiamenti di poca sostanza rispetto all’iPad 2.
E’ 9to5Mac a lanciare l’indiscrezione: pare infatti che il prezzo del nuovo device non cambierà rispetto al modello ora in commercio.
Inoltre sembra che anche la capacità di archiviazione dovrebbe rimanere la stessa. Quali, quindi, le novità vere?
Da qui i dubbi che forse, piuttosto che di un iPad3, si sta forse parlando di una sorta di evoluzione parziale dell’iPad 2.
A conti fatti dunque il popolo Apple potrebbe forse assistere alla presentazione di un iPad2S, mutuando il nome dall’esperienza passata relativa al lancio del nuovo iPhone 4S. A proposito del suo nome, un’altra ipotesi è che il nuovo device potrebbe venir chiamato “iPad HD“.
Se quest’ultima possibilità fosse confermata, darebbe effettivamente conto del fatto che qualche novità più sostanziosa potrebbe effettivamente esserci: rumors in arrivo dagli Stati Uniti parlano dell’implementazione del sistema di riconoscimento vocale Siri e dell’evoluzione dello schermo che vedrebbe il Retina Display. E ciò darebbe compiutamente corpo alle voci riguardo la mutazione del nome in iPad HD.

Si vocifera, infine, anche del supporto per le reti Lte.

Tra tutte queste ipotesi, forse quella più probabile è relativa al cambiamento dello schermo.
C’è da attendere ancora poco: tra qualche ora verrà tolto il velo sulle novità Apple.

Fai una domanda al Dr.A