Next big thing di Apple

Apple's next big thing

Da Apple II al Mac per iPad a … che cosa esattamente?

La scorsa settimana, durante il loro Q2 2012 conference call i risultati finanziari, il CEO di Apple Tim Cook ha detto che, in termini di vendite, l’iPad realizzato in soli 2 anni quello che ha preso i 3 anni di iPhone, l’iPod 5 anni, e il Mac 20 + anni.

Lascio che l’idea di quel jump-to-warp-velocità in curva di accelerazione affondare per un momento mentre sto divagando in nostalgia.

Apple ha reso integrare la personal computer con Apple II, l’interfaccia grafica con il Mac, e l’interfaccia multitouch con l’iPhone e iPad. Decennio dopo decennio hanno fatto il calcolo sempre più personale, dalla riga di comando goffo al mouse intermediati, di intimo contatto. Questo è l’unico tema inesorabile dell’esistenza di Apple.

Essi tessevano rami intorno al tronco di quel tema, nonché, naturalmente. Macchine fotografiche e stampanti, che non ha impostato il mondo in fiamme. Set top box che si sono sbiadite via o restare solo un hobby. Le reti sociali che sono stati tutt’altro. Eppure alcuni di quei rami sono stati altrettanto validi come il tema principale. Il popolare iPod lettori audio digitali e iTunes, audio digitale. Negozi Apple ridefinito l’esperienza nel settore retail e il mattone e malta potenziale di profitto di elettronica di consumo. L’App Store ha rivoluzionato la distribuzione del software e l’idea di dispositivi mobili come gli ecosistemi della piattaforma.

Con qualsiasi misura, Apple ha avuto una stringa di successi senza precedenti che non solo l’universo gadget bugnate, ma è nettamente battuto sul suo culo.

Ora indietro a quella curva di accelerazione. Come da capogiro, come Apple successi passati sono stati, ma anche fortemente portare questa questione in focus – che succede?

Biografia di Steve Jobs ‘sollevato televisione, libri di testo e la fotografia come aree di interesse. Apple ha già dilettato in televisione con il loro hobby di cui sopra, la Apple TV. Hanno messo il dito nello spazio con il loro libro di testo Event Istruzione recente e Autore iBooks iniziativa. E, hey … fanno iPhoto e Aperture.

Ci sono stati voci persistenti di un televisore di Apple di cui corretta, cosa che Steve Jobs potrebbe aver detto che avrebbe rotto l’interfaccia per, e Apple potrebbe avere già qualcosa di prototipo in qualche modo nei loro laboratori. Resta da vedere se Apple potrà mai decidere di rilasciare il proprio set televisivo, però. E se Apple non rilasciarlo, è dubbio che potrebbe eguagliare o superare le vendite del iPad, che potrebbe farlo in un anno quello che l’iPad ha fatto in 2. Potrebbe assolutamente cambiare le regole, il modo in cui Apple ha fatto II, il Mac ha fatto, e l’iPhone / iPad ha fatto, e disturbare l’industria televisiva attuale nella misura in cui si comincia presto a ridefinire, ma non avrebbe ridefinito il calcolo si nuovamente.

Un televisore Apple non farebbe parte del tema incessante di Apple per democratizzare ulteriormente e diffondere computing. Si potrebbe ulteriormente socializzare, poiché la televisione è più familiare che personale, ma sarebbe semplicemente un altro ramo, forse redditizio come l’iPod, o forse solo un hobby come la Apple TV. Non sarebbe un salto al di là del iPhone o iPad.

Stessa cosa con la fotografia. Apple ha già giocato la carta iPhone, e questo è un grande gioco in point-and-shoot, spazio fotografia mobile. Fascia alta (DSLR) non è mainstream e servizi di supporto è un altro sub-plot, non è un tema.

Stessa cosa con libri di testo. Ancora una volta, Apple ha giocato quella carta con l’iPad e tutto il resto sarà solo aumentare il rischio di interruzioni esistente.

Che cosa vuol lasciare? ICARS, i iWatches e iRobots? A differenza di molti dei loro concorrenti, Apple non si limita a cadere bombe sul futuro e la speranza di colpire qualcosa, qualche volta. Sparano missili da crociera e regolare con cura il corso fino a colpire esattamente ciò che vogliono colpire, esattamente quando vogliono colpire.Ecco perché, nonostante la loro tendenza verso modelli e cicli, rimangono difficili da prevedere.

L’Apple II è stato rilasciato nel 1977. Il Mac circa 7 anni dopo, nel 1984. L’iPhone e iPad circa 20 + anni più tardi nel 2007 e 2010. Per quanto la curva delle vendite sta accelerando, i salti grandi della categoria del prodotto per i dispositivi che servono tema principale di Apple hanno rallentato notevolmente.

Ecco perché i rami sono così importanti, e per questo ci continueranno ad essere iPod e iTunes, Apple Store e Apple TV. Ci saranno prodotti oltre un personal computer e un dispositivo mobile, che i consumatori tradizionali continueranno a comprare a centinaia di milioni, e sono maturi per una rivoluzione in stile Apple.

Apple ancora perseguire il loro tema principale, e seguirà l’iPhone e iPad allo stesso modo hanno seguito il Mac, ma ci sarà molto di più iPod e iTunes lungo la strada.

Così, mentre tutti gli esperti e la loro analista sembra ansioso di rumor up next big thing di Apple allo stesso tempo respinge tutte le cose attuali come “iterativo”, non vedo l’ora di vedere tutto questo. Da Mountain Lion e iOS 6 al WWDC 2012 iPhone al 2012 questo autunno e il prossimo nuovo iPad di là di esso.

Nulla di Apple non esiste nel vuoto. Certo, ad un certo punto in futuro, quando la tecnologia rende possibile, Apple potrebbe semplicemente ri-revolutize personal computer nuovo. Forse lo faremo indossabili e impiantabili. Forse se ce la faranno più umana, con un linguaggio naturale e di pensiero interruzione interfaccia che fa per multitouch quello multitouch fatto a mouse e il mouse fatto a riga di comando e riga di comando ha fatto a schede perforate.

O forse, proprio come il computer è diventata la rete, il dispositivo potrebbe diventare l’ecosistema, e ogni elemento dall’hardware al software al servizio si trascinerà a vicenda inesorabilmente in avanti. Forse Siri e icloud sono i primi indicatori di questo.

Quale modo migliore per servire tema di Apple, ma per la prossima grande cosa essere un flusso inarrestabile di piccole cose?

Fai una domanda al Dr.A