OS X 10.8.2 Ripristina batteria a lunga durata per notebook a OS X Lion Livelli

Lunedi 10 Set, 2012 12:09 PDT da Eric Slivka

Poco più di un mese fa, Ars Technica ha riferito che molti utenti hanno notato una significativa riduzione della durata della batteria sui loro notebook dopo l’aggiornamento da OS X Lion a OS X Lion Mountain. Nel suo test effettuati, Ars Technica ha visto una diminuzione del 38% della durata della batteria dopo l’aggiornamento. The Observer Mac seguito con test più ampio che mostra un calo analogo del 33% la durata della batteria su una macchina di prova dopo l’aggiornamento a OS X Lion Mountain, e di trovare anche che OS X 10.8.1 durata della batteria superiore rispetto alla versione originale del Leone di montagna. I miglioramenti non hanno, tuttavia, portare la durata della batteria di backup ai livelli registrati in OS X Lion. Con OS X 10.8.2 ormai in testing, The Observer Mac ha eseguito il suo più completo set di prove ancora , non solo prova l’effetto di passare da OS X 10.8.1 per costruire 12C35 di OS X 10.8.2 sulla durata della batteria, ma anche guardando gli aggiornamenti da OS X Snow Leopard a OS X Lion. Di particolare impatto immediato, The Observer Mac studio ‘s indica che la test build di OS X 10.8.2 ripristina completamente la vita della batteria a OS X Lion livelli, producendo circa 380 minuti di alimentazione nel quadro del protocollo di test, rispetto ai 260-275 minuti sotto OS 10.8.0 e 280-300 minuti sotto OS X 10.8. 1.

 

 

 

 

 

Proprio come abbiamo visto nei nostri test precedenti, l’aggiornamento a 10,8 Leone di montagna è diminuita in modo significativo la durata della batteria, di circa 1 ora e 45 minuti, o 30 per cento. L’aggiornamento a 10.8.1 restaurata circa 30 minuti di durata della batteria per il nostro MacBook Pro, un miglioramento di sicuro, ma non abbastanza per riguadagnare il terreno perduto. Il grande cambiamento è venuto con 10.8.2, che è ancora in fase di test degli sviluppatori. Utilizzando la build più recente, 12C35, abbiamo visto un enorme aumento della durata della batteria, fino al punto in cui tempo di esecuzione era a pochi minuti più anche quello della 10.6.8.

 

 

Inoltre, lo studio dimostra che gli utenti subito un effetto simile ma più piccola sulla durata della batteria con l’introduzione di OS X Lion, un problema che non è stato completamente risolto fino al rilascio di OS X 10.7.3 più di sei mesi dopo il debutto pubblico di OS X Lion. Non tutti gli utenti di notebook hanno subito significative riduzioni di durata della batteria in OS X Leone di montagna, e quindi non è chiaro esattamente ciò che la causa principale del problema è. Ma per coloro che sono stati affetti dal problema, sembra che OS X 10.8.2 può fornire una risoluzione che ripristinerà vita piena della batteria per le loro macchine.

 

39 commenti

 

T-Mobile USA lancia il tentativo di attrarre ‘Bring Your iPhone il proprietario di’ Clienti

Lunedi 10 Set, 2012 11:07 PDT da Eric Slivka

Mentre T-Mobile USA si prepara ad aggiornare la formazione dei dipendenti su “vendere contro l’iPhone” a fine mese come Apple rotola fuori l’iPhone 5, il vettore sta anche cercando di abbracciare chi già possiede un iPhone sbloccato. T-Mobile ha annunciato oggi una nuova iniziativa “Bring Your iPhone questo” tra unità demo iPhone nei suoi negozi, le nuove applicazioni e una migliore formazione del personale per aiutare i proprietari di iPhone alzarsi e in esecuzione sul unico dei quattro i principali operatori degli Stati Uniti per non ufficialmente offrire l’iPhone in vendita.

Vediamo una grande opportunità per rendere l’esperienza di portare un iPhone sbloccato a T-Mobile anche meglio per i clienti. Ecco perché, a partire da settembre 12th, stiamo intensificando i nostri sforzi per attirare i clienti con iPhone sbloccati a T-Mobile. Ognuno dei nostri punti vendita al dettaglio di marca riceveranno una unità demo iPhone 4s e il nostro personale di vendita inizierà formazione per aiutare i clienti a creare la propria compatibile con iPhone. Stiamo anche sviluppando versioni di iOS utili T-Mobile applicazioni come T-Mobile myAccount, T-Mobile Visual Voicemail e T-Mobile TV (che offrono già una versione iOS del nostro popolare applicazione Bob).

 

 

gli utenti iPhone di T-Mobile USA sono stati a lungo limitato alla rete 2G più lenta del vettore a causa di incompatibilità tra l’iPhone e la rete 3G di T-Mobile, ma il vettore ha lavorato duramente per refarm suo spettro di portare avanzate 4G HSPA + velocità per l’iPhone e altri dispositivi. Con che lo spettro Refarmed mostrando in mercati sempre più, T-Mobile sta sollecitando i maggiori utenti iPhone velocità vedranno su questa rete rispetto ad AT & T.

In realtà, stiamo già iniziando a girare fino 4G HSPA + servizio nel nostro spettro 1900 MHz. Con i siti già vivono in città come Seattle, Las Vegas, Washington DC e il New York area metropolitana, non essere sorpreso di sentire notizie di iPhone “avvistamenti di velocità.” Ci aspettiamo di avere questi miglioramenti distribuito in un gran numero di mercati in seguito quest’anno. nostri test interni sbloccati i dispositivi iPhone 4S in esecuzione su 4G (HSPA +) sulla nostra rete di 1.900 registrato in media il 70% più veloce velocità di download rispetto ai dispositivi iPhone 4S su rete AT & T.

 

T-Mobile è anche sollecitando un notevole risparmio per i clienti che portano i loro dispositivi più da AT & T, notando che il piano di suo Forum $ 69.99/month Unlimited, testo e dati è di $ 50 più economico di un piano da AT & T offre conversazione illimitato e di testo e 5 GB di dati.

93 commenti

Blu Publishing Company Toad ammette Stolen ‘FBI’ UDIDs Came From Them

Lunedi 10 Set, 2012 09:24 PDT da Jordan Golson

Una settimana fa, un gruppo di hacker ha rilasciato una discarica di 1 milione di identificatori univoci (UDIDs) da dispositivi Apple iOS. Il gruppo ha sostenuto che ha acquisito l’elenco da parte dell’FBI, ma l’ organizzazione di forze dell’ordine ha negato un giorno più tardi. Ora, un piccolo spaccio aziendale App editrice in Florida chiamato Toad Blu dice che gli ID sono stati rubati dai suoi server, riferisce NBC News .

 

 

Una piccola casa editrice della Florida dice che il milione di record del database di identificatori di gadget Apple ha rilasciato la scorsa settimana dal gruppo di hacker Anonymous è stato rubato dai suoi server due settimane fa. L’ammissione, consegnata dal CEO della società esclusivamente alla NBC News, contraddice Anonimo ‘affermazione che il gruppo di hacker ha rubato i dati da computer portatile di un agente dell’FBI a marzo. […] Paul DeHart, amministratore delegato della società editrice Toad Blu, ha detto a NBC News che tecnici di sua impresa scaricato i dati diffusi da Anonymous e rispetto al proprio database della società. L’analisi ha trovato un 98 per cento di correlazione tra le due serie di dati.

 

 

 

L’Amministratore Delegato osservato che, come hanno analizzato i dati trapelati, l’azienda ha trovato una correlazione 98 per cento tra i dati rubati e il loro propri, DeHart NBC ha detto. “Non appena abbiamo scoperto che sono stati coinvolti e vittime, ci siamo avvicinati gli opportuni agenti delle forze law , e abbiamo cominciato a prendere le misure a farsi avanti, cancellare la registrazione e assumersi la responsabilità di questo “. NBC ha parlato con un portavoce di Apple circa la rivelazione, come pure: “In qualità di sviluppatore di applicazioni, BlueToad avrebbe accesso a informazioni tale dispositivo di un utente come sviluppatori UDID, nome del dispositivo e il tipo. non hanno accesso alle informazioni degli account degli utenti, password o informazioni sulla carta di credito, a meno che un utente decide specificamente per fornire tali informazioni per lo sviluppatore. ” Apple ha spostato via dal usando l’identificatore univoco del dispositivo, o UDID, come mezzo per identificare un utente particolare per motivi di privacy. All’inizio di quest’anno, Apple ha iniziato respingendo applicazioni iOS che utilizzavano l’UDID, a favore di sistemi di identificazione alternativi.

 

 

 

82 commenti

 

Litigator brevetto capo di Apple profilato come Samsung minaccia azioni legali su iPhone 5

Lunedi 10 Set, 2012 08:34 PDT da Eric Slivka

Bloomberg Businessweek pubblica un profilo di Noreen Krall, litigator brevetto di capo di Apple gestire il crescente numero di cause legali ed altre vertenze che coinvolgono Apple, compreso il caso di alto profilo degli Stati Uniti di Apple che ha visto vincere un miliardo dollari verdetto contro Samsung fine del mese scorso. L’articolo offre uno sguardo interessante a come Krall è riuscito a diventare uno dei “maestri della scacchiera” nella comprensione norme sui brevetti e un campo in tutto il mondo e l’allevamento team di avvocati sia all’interno che all’esterno dell’azienda.

“Non esiste alcun precedente storico per ciò che Noreen Krall sta facendo”, ha detto John Thorne, che gestiva Verizon Communications Inc. ‘s proprietà intellettuale squadra prima di entrare Kellogg Huber a Washington questo anno. “Generalato buono produce risultati come Noreen ha ottenuto. E ‘mastering grandi decisioni, come studi legali che per assumere, come gestire le risorse, quanto tempo Tim Cook a prendere. ”

La relazione rileva che l’ assunzione di 2009 Bruce Sewell da Intel per diventare consigliere generale di Apple e la successiva assunzione di 2.010 Krall dal Sole era parte di una strategia a far decollare gli sforzi brevetti aziendale di protezione come la minaccia incombente da Android è cresciuto. Krall, un ingegnere elettrico di formazione che ha trascorso il tempo sia a IBM e Sun prima di entrare in Apple, sembra essere altamente considerato dai suoi colleghi e collaboratori precedenti, e mentre Apple ha rifiutato di commentare per la relazione sembra che Krall è certamente facendo un nome per se stessa alla sua ultima società. Profilo Krall si presenta come Apple potrebbe essere di fronte a cause ancora di più nei prossimi mesi, come The Korea Times riporta che anonimi funzionari Samsung hanno riconosciuto l’intenzione di citare in giudizio Apple per l’iPhone 5, concentrandosi su LTE legate brevetti detenuti da parte della società coreana.

 

“E ‘vero che Samsung Electronics ha deciso di intervenire immediatamente con azioni legali contro i Cupertino a base di mela Paesi europei e anche negli Stati Uniti -. Apple in casa tappeto erboso – sono i nostri obiettivi primari”, ha detto un anziano Samsung che è direttamente coinvolto con il importa, in un’intervista telefonica con The Korea Times. […] “Apple ha affermato l’attuale 3G brevetti relativi sono standard di brevetti essenziali (PES) secondo il nostro impegno in precedenza per il FRAND (eque, ragionevoli e non discriminatorie) termini. Ma la storia è completamente diversa quando si parla sui brevetti LTE. Questi sono nuove e di grande valore “, ha detto un altro dirigente Samsung.

 

Il rapporto menziona anche parola da un dirigente anonimo vettore coreano SK Telecom sostenendo che Apple ha deciso di lanciare una LTE-enabled iPhone 5 sul supporto. Parola di trattative tra Apple e SK Telecom emerse il mese scorso, e la scorsa settimana il Wall Street Journal ha confermato che l’iPhone 5 avrà “un supporto globale LTE”.

187 commenti

La produzione di 13-pollici MacBook Pro Retina e iMac Aggiornato riferito dilagare

Lunedi 10 Set, 2012 07:53 PDT da Eric Slivka

Fine del mese scorso, analista di NPD DisplaySearch Richard Shim ha riferito che i fornitori avevano iniziato la produzione di pannelli di visualizzazione 2560×1600 destinate ad un 13 pollici MacBook Pro Retina. La macchina è stato detto per il lancio nel mese di ottobre. Digitimes riporta oggi che la produzione completa sul 13 pollici MacBook Pro Retina è in corso con spedizioni da catena di fornitura di Apple comincia a far decollare la prima di un secondo lancio di settembre o ottobre. Il rapporto afferma inoltre che la produzione di aggiornati modelli di iMac è dilagare, anche se la società è stata in difficoltà con i suoi modelli di fascia alta.

 

 

Per quanto riguarda l’iMac, Apple originariamente pianificato di rilasciare tre nuovi modelli con pannelli nobilitati e CPU, ma a causa della scarsa resa dei pannelli, la produzione di massa del modello di fascia alta, è stata rinviata, senza alcuna pianificazione di avvio. Gli altri due modelli – destinate alla fascia media ed entry-level segmenti – ha visto volumi di spedizione con l’aumento della supply chain nel mese di settembre.

Digitimes track record ‘è stato inaffidabile, ma lo fa a volte offrono informazioni corrette e non considerando le sue affermazioni nel contesto di altre relazioni possono spesso offrire indicazioni sulla affidabilità di qualsiasi voce specifica. Molte delle sue nuove domande si allineano con una precedente relazione di KGI Securities analista Ming-Chi Kuo che punta a metà settembre prontezza per aggiornamento da 21,5 pollici, mentre iMac aggiornato da 27 pollici iMac rimangono in attesa fino alla fine di ottobre a causa di problemi con la produzione di visualizzazione . Se Apple è davvero in difficoltà con un gruppo dello schermo nuovo più grandi da 27 pollici modelli di iMac, non è chiaro come l’azienda gestirà un lancio. Sembra improbabile che Apple avrebbe debutto le versioni aggiornate dei modelli da 21,5 senza nuovi modelli da 27 pollici anche apparire, così sembra che Apple annuncerà entrambi i modelli allo stesso tempo. Dato questo presupposto, Apple potrebbe introdurre sia i nuovi modelli in un arco di tempo precedente con la disponibilità dei modelli da 27 pollici un po ‘in ritardo, o semplicemente tenere i 21,5 pollici fino a quando i modelli da 27 pollici modelli sono pronti e la società può annunciare la disponibilità immediata di una gamma completamente aggiornata-iMac.

source: mac rumors blog

Fai una domanda al Dr.A

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.