Targeting di Apple del primo trimestre 2013 di avvio per il servizio di musica online

Targeting di Apple del primo trimestre 2013 di avvio per il servizio di musica online

 

Bloomberg riporta che Apple sembra sperando di concludere offerte di viaggio per un servizio di musica online nelle prossime settimane, il targeting un lancio per il primo trimestre del prossimo anno.

Apple Inc. e le etichette musicali più importanti si sono intensificati i negoziati per avviare una pubblicità supportato servizio radio Internet all’inizio del prossimo anno, in base alle persone con conoscenza dei colloqui.colloqui sono concentrati nella parte intorno come condividere entrate dalla pubblicità e un accordo potrebbe essere raggiunto entro la metà di novembre, con Apple avvio di un servizio entro i primi tre mesi del 2013, ha detto che la gente, che ha chiesto di restare anonimo perché le discussioni sono ancora in corso.

 

 

Il rapporto dice che i dirigenti di Vivendi, Universal, Warner e Sony hanno visitato la sede di Apple nelle ultime settimane per saperne di più sui piani di Apple. pubblicità si dice che sia una questione centrale nelle trattative, con Apple visto il servizio come un modo per rafforzare la propria offerta di iAd mentre le etichette musicali sono alla ricerca di una parte di tali entrate annuncio e la possibilità di inserire la propria pubblicità in flussi di ascoltatori. Voci di un servizio di musica in streaming potenziale di Apple sono circolate per un bel po ‘di tempo, ma ha guadagnato vapore significativa ultimo mese in cui il Wall Street Journal e il New York Times ha presentato relazioni in cui illustreranno i piani di Apple per competere con Pandora e altri servizi simili. Ma a differenza di quei servizi, che operano in base a licenze obbligatorie che limitano la capacità degli utenti di saltare i brani della frequenza con cui le tracce possono essere riprodotti, Apple sta cercando di colpire proprie licenze con etichette musicali che consentono l’utilizzo più flessibile.

 

 

Roundup delle aspettative degli analisti vista del Q4 2012 sugli utili

Philip Elmer-Dewitt ha messo insieme la sua lista di previsioni degli analisti in vista dei guadagni trimestrali di Apple dichiara di questo pomeriggio. L’elenco comprende le stime di 36 analisti: 16. “Indipendenti” e 20 “istituzionale” che lavorano per case di investimento di grandi dimensioni o organizzazioni di ricerca Come al solito, gli indipendenti sono molto più rialzista che gli analisti istituzionali. Il consenso indipendente si aspetta un utile per azione (EPS) di 9,66 dollari su un fatturato di 37,23 miliardi dollari.Il consenso istituzionale è EPS di 8,75 dollari su 35,51 miliardi dollari di fatturato. Questa è una differenza del 5% sui ricavi e una differenza del 10% in EPS, un divario minore che abbiamo visto negli ultimi trimestri. Ultimo quarto la società ha guadagnato 8,8 miliardi dollari in profitto su un fatturato di 35 miliardi. Per questo trimestre, Apple ha rilasciato la guida di $ 34 miliardi di fatturato con un utile di $ 7,65 per azione. La società supera in genere la sua guida da parte di un margine significativo. Apple annuncerà i suoi guadagni per il quarto trimestre fiscale del 2012 (terzo trimestre del 2012) e ospitare una chiamata in conferenza per quanto riguarda il rilascio di questo pomeriggio alle 5:00 PM Eastern / 02:00 PM Pacifico. L’utile sottrarsi proviene generalmente in alle 4:30 PM Eastern. MacRumors avrà copertura in diretta del procedimento. Anche se il trimestre di settembre è l’ultimo trimestre dell’anno fiscale di Apple, AllThingsD citazioni analista di JP Morgan Mark Moskowitz :

NewImage

“La nostra opinione è che i numeri trimestre di settembre non importa”, analista di JP Morgan Mark Moskowitz ha detto in una nota di ricerca Mercoledì a clienti. “Apple può perdere o vincere. Non importa …. A nostro avviso, i due importanti iPhone e iPad lancia preparare il terreno per grandi numeri da segnalare a fine gennaio 2013 per quanto riguarda i risultati trimestre di dicembre.”

 

I rendimenti touchscreen a basso riferito Contribuire Prezzi Mini iPad

 

Digitimes riporta che uno dei motivi principali che Apple non ha potuto o voluto lanciare il mini iPad ad un prezzo inferiore 329 dollari è continue difficoltà con la produzione di touchscreen come transizione di Apple ai nuovi “GF2 Dito” tecnologia.

Le fonti dicono che il sensore pellicola DITO sta avendo problemi di produzione di massa, che è stato un grande contributore al motivo per cui il dispositivo è di circa il 40-50% più costoso rispetto ad altri 7 pollici compresse che hanno OGS o G / G strutture. Le fonti hanno detto che GF2 moduli touch screen sono solo circa circa US $ 5 in meno rispetto G / G quelli per i modelli da 9,7 pollici iPad.

 


Transizione di Apple per la struttura tatto nuova citato da KGI Securities analista Ming-Chi Kuo verso la fine del mese di agosto, con Kuo notando che ostacoli esperienza in questa transizione sono stati uno dei motivi principali che hanno impedito di Apple di lanciare mini iPad prima di quanto ha fatto. oggi rapporto rileva inoltre che le fonti della supply chain continuano a vedere gli ordini per l’iPad 2 che si estende fino al primo trimestre del prossimo anno, il che suggerisce che Apple sarà davvero mantenere quel modello disponibile da qualche tempo. Un analista ha ipotizzato la scorsa settimana che Apple potrebbe rilasciare l’iPad 2 a favore del mini iPad, al fine di mantenere una linea di prodotti streamline, ma al suo evento mediatico di questa settimana la società era chiaro che l’iPad 2 a 399 dollari Wi-Fi / 529 $ cellulare rimane parte integrante del proprio portafoglio iPad anche se la terza generazione di iPad è stato interrotto.

 

13-pollici MacBook Pro Retina Teardown rivela piccoli miglioramenti in accessibilità

 

iFixit ha già eseguito uno dei suoi tradizionali di alta qualità teardowns sul nuovo 13-inch MacBook Pro Retina, facendo notare che, mentre coloro che cercano di riparare le loro macchine affrontare molte delle sfide stesse viste con il modello da 15 pollici, ci sono alcune modifiche che migliorare l’accessibilità po. Uno dei cambiamenti più interessanti relative al modello più grande è un layout batteria che lascia la zona sotto il trackpad libera di batterie. Al posto di celle della batteria in quella posizione, Apple ha scelto di montare memoria flash del modello da 13 pollici, una mossa che permette l’accesso al trackpad per la sostituzione, se necessario. Un’altra delle principali critiche di iFixit del 15 pollici disegno Retina MacBook Pro era incollata celle della batteria che sono stati trovati per essere estremamente difficile e richiede tempo per rimuovere le cellule senza puntura. Nel nuovo modello da 13 pollici, due delle sei celle della batteria sono alloggiati in un vassoio di metallo che non comporta alcuna adesivo, mentre i restanti quattro celle ancora necessari circa 15 minuti di lavoro per sollevare sciolto dal caso. L’teardown del 13 – pollici modello produce altrimenti poche sorprese rispetto al più grande modello da 15 pollici, e le sfide simili di RAM saldata, viti proprietarie, display integrato, e incollati in batteria hanno portato iFixit di assegnare il modello da 13 pollici un punteggio di 2 su riparabilità di 10, un punto superiore al modello da 15 pollici.

 

92 commenti

 

 

Ad Apple TV Nuovi Messaggi ‘Colori’ per 13 “MacBook Pro con Retina Display

 

Apple ha pubblicato un nuovo annuncio della televisione per il 13 “MacBook Pro con Retina Display. Lo spot mette in mostra un certo numero di diverse applicazioni di Apple tra cui Mail, Final Cut Pro, Aperture, e iTunes. La nuova macchina ha lo scopo di” pro in tutte le noi “.

 

 

Presentazione del nuovo 13 “MacBook Pro. Con il display Retina splendida. Per il professionista in tutti noi.

Prime impressioni e parametri di riferimento su Apple Mac Mini del 2012

 

Colocation data center Macminicolo ha già ottenuto le sue mani sul nuovo Mac mini , mettendo tutti e tre i modelli di archivi attraverso test di benchmark e condividere impressioni iniziali delle macchine. risultati Geekbench, che si concentrano esclusivamente sul processore e prestazioni della memoria, mostrano un aumento marginale delle prestazioni per l’entry-level della macchina rispetto alla generazione precedente , con maggiori guadagni sostanziali in arrivo i modelli di fascia superiore autofilettanti in quad-core di processori Ivy Bridge. Prime impressioni degli ultimi modelli includono:

 

– Non guardare adesso, ma il nuovo Mac mini sono sempre paragonabile all’ultima generazione Xserve e Mac Pro 2010 nella misura del benchmark.Progressi Tech va avanti.

– Tutti i Mac mini ora sono forniti di serie con 4GB di RAM. Grazie al cielo.Come la scorsa settimana, la base di Mac mini ha 2 GB di RAM e che è stato brutale con leone di montagna.

– Il Mac mini può ufficialmente essere aggiornato a 16 GB ora. E ‘stato possibile per più di un anno, ma doveva essere fatto dopo l’ordinazione. Ora, Apple offre il 16 GB di RAM.

– Il mini base è ancora i5, ma il mini fine media e alta sono quad core i7 processori Ivy Bridge. Questo mini centrale è la più interessante. Molti clienti preferiscono il quad core per le cose come una compilazione Xcode server o per un sacco di nuclei per diffondere tra le macchine virtuali. Che 799 dollari Mac mini sta per essere molto popolare.

– Le macchine ora sono dotati di memoria DDR3 1600MHz. Scherzi a parte, 16GB di RAM 1600 MHz in una piccola macchina. E ‘davvero incredibile.


Un altro centro di colocation, Mac Mini Vault, ha anche preso uno sguardo al nuovo Mac mini , notando che la loro macchina è arrivato in esecuzione una generazione personalizzata 12B2080 di OS X 10.8.1. La società ha inoltre effettuato un teardown rapido della macchina, facendo notare che Apple ha modificato la ventola dal modello dello scorso anno e anche apportato alcune modifiche alle antenne wireless.

 

Fai una domanda al Dr.A