nuovo mini ipad foto

Cellulari punti Pie ad un thread del forum [traduzione di Google] in WeiPhone sito cinese la condivisione di una serie di foto di quello che potrebbe essere il guscio posteriore della seconda generazione di mini iPad.

Le foto mostrano un guscio molto simile a quella del mini iPad corrente, anche se da alcuni angoli che sembra essere leggermente più spessa. È difficile dire, tuttavia, se lo spessore apparente è aumentata una modifica reale necessità di aggiungere un display Retina e miglioramenti batteria accompagnano al dispositivo o se è semplicemente un po ‘di un’illusione ottica dovuta al fatto che i bordi di il guscio non sono ancora stati smussati come sono nel prodotto finale.

Le foto mostrano anche un logo di Apple brillante blu e testo “iPad” sul guscio posteriore, ma è possibile che si tratti semplicemente parte del processo utilizzato per creare il logo a specchio e il testo così come indicato sul prodotto corrente. In alternativa, può essere uno sforzo per aggiungere colore alla mini iPad come Apple ha fatto con l’iPod touch lo scorso settembre ed è stato detto di utilizzare per un prossimo iPhone a basso costo.

Forse in particolare, l’utente del forum che ha postato le immagini avevano pubblicato nel dicembre [traduzione di Google] condividere le immagini di quello che ha detto è stato il processo di lavorazione iniziale per l’iPad mini guscio posteriore. Loro legittimità è, tuttavia, non confermato.

Aggiornamento 12:24: Nowhereelse.fr ha preso uno sguardo da vicino [traduzione di Google] in due set fotografici da dicembre e questa settimana, notando sia imposta la presenza di scatole con l’etichetta “Catcher”, che è in effetti uno dei carter primaria di Apple fornitori. Il sito ritiene, tuttavia, che l’ultimo gruppo di foto è del mini iPad corrente piuttosto che un modello di seconda generazione.

20130223-195810.jpg

20130223-195817.jpg

20130223-195828.jpg

20130223-195834.jpg

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.