Assistenza Apple e Mac Roma Centro Storico, Riparazione Mac Roma centro Storico

Assistenza Apple e Mac Roma Centro Storico, Riparazione Mac Roma centro Storico

CLINICA IPHONE© ROMA CENTRO TREVI
Via dell’Archetto 21 a – Metro Barberini
Tel. 06-6790087

CLINICA IPHONE© ROMA CENTRO MONTI
Via dei Serpenti, 12 – Metro Cavour
Tel. 06-4881696

Il Colosseo
Roma è una città enorme con vari distretto gli articoli che contengono visita della città, ristorante, vita notturna e elenchi di strutture ricettive – prendere in considerazione la stampa di tutti.
Roma (italiano: Roma), la Città Eterna, è la città capitale e più grande d’Italia e della (Lazio), regione Lazio. E ‘la città famosa dell’Impero Romano, i Sette Colli, La Dolce Vita (la dolce vita), Città del Vaticano e Tre soldi nella fontana. Roma, come un millennio lungo centro di potere, cultura e religione, essendo stato il centro di una delle più grandi civiltà del globo sempre, ha esercitato una grande influenza sul mondo nella sua c. 2500 anni di esistenza.
Il centro storico della città è un patrimonio mondiale dell’UNESCO. Con splendidi palazzi, millenium-vecchie chiese e basiliche, grandi rovine romantiche, monumenti sontuosi, statue ornamentali e fontane graziosi, Roma ha un patrimonio immensamente ricca di storia e di atmosfera cosmopolita, che lo rende uno d’Europa e del mondo più visitato, famoso, influente e bei capitelli. Oggi, Roma ha una scena in crescita la vita notturna ed è anche visto come un paradiso dello shopping, essere considerato come una delle capitali della moda di tutto il mondo (alcuni dei gioielli più antichi d’Italia e gli istituti di abbigliamento sono state fondate in città). Con così tante attrazioni e cose da fare, Roma può veramente essere classificato una “città globale”.
[Modifica] Distretti

[Modifica] Centrale Roma
Roma può essere divisa in diversi distretti. Il cosiddetto centro storico (centro storico) è piuttosto piccolo, solo circa il 4% della superficie della città. Ciò è principalmente costituito dalla zona all’interno delle mura romane. I distretti sono illustrate di seguito:

Roma I quartieri centrali
Moderno centro
Se molti degli alberghi sono, oltre a negozi e ristoranti in abbondanza lungo la Via Veneto, sede del Quirinale, Fontana di Trevi, Barberini, Castro Pretorio, e le aree Repubblica.
Vecchia Roma
Il centro del periodo romano rinascimentale, con belle piazze, cattedrali, il Pantheon, e un sacco di laid-back da pranzo, comprende il Navona, Campo de ‘Fiori, e i quartieri ghetto ebraico.
Vaticano
Lo Stato della Città del Papa e dei suoi tesori senza fine di attrazioni, reliquie, e musei, così come il quartiere circostante italiana.
Colosseo
Il cuore della Roma antica, il Colosseo, il Foro Romano, il Foro di Augusto, Foro e Mercati di Traiano, il Campidoglio e dei suoi musei.
Centro Nord
Situato nella parte nord di Roma, che ospita la Villa Borghese, Piazza di Spagna, ed i quartieri Parioli e Salario.
Trastevere
La terra a sud del Vaticano, sulla riva occidentale del fiume Tevere, piena di stradine acciottolate e piazze solitarie che servivano come fonte di ispirazione per artisti come Giorgio de Chirico. Ora probabilmente il centro della vita artistica di Roma.
Aventino-Testaccio
Off-the-battuti-path quartieri di Roma con un sacco di sorprese in attesa per i viaggiatori interessati, e anche alcuni alimenti veramente grande.
Esquilino-San Giovanni
A sud di Termini, con un mercato coperto, Piazza Vittorio Emanuele, e la Cattedrale di Roma, San Giovanni in Laterano.
Nomentano
Municipio III, i quartieri “dietro” alla stazione ferroviaria. Vita notturna vibrante a San Lorenzo.
[Modifica] Periferia
Nord
le vaste aree suburbane a nord del centro (Municipi 4, 15-20)
Sud
casa del parco via Appia, catacombe diversi, fascista architettura monumentale periferia EUR e ampia. (Municipi 5-13)
Ostia
Roma beach resort e le imponenti rovine del porto dell’antica Roma.
[Modifica] Capire

Il Pantheon
Situato sul fiume Tevere, tra gli Appennini e il Mar Tirreno, la “Città Eterna” una volta era il centro amministrativo del potente Impero Romano, che disciplina una vasta regione che si estendeva tutta la strada dalla Britannia alla Mesopotamia. Oggi rimane la sede del governo italiano e sede di numerosi uffici ministeriali. Roma ha 2,8 milioni di abitanti, mentre l’area metropolitana è la patria di circa 5 milioni di euro.
Architettonico e culturale, Roma ha alcuni contrasti – si dispone di zone con palazzi maestosi pomposamente enormi, viali e basiliche, che vengono poi circondati da piccoli vicoli, chiesette e case antiche. Il centro di Roma è principalmente antica, e gli edifici moderni sono generalmente concentrate in periferia, a differenza di Milano (dove architettura nuovo e vecchio si combina sia nel centro e periferia). È inoltre possibile trovare a camminare da un palazzo grande e alberato viale elegante, in una piccola e stretta medievale-come strada.
La sigla “SPQR” è onnipresente a Roma, breve per il vecchio motto democratico “Senatus Populusque Romanus” (latino), vale a dire “Il Senato e il Popolo di Roma”. Una variazione umoristico è “Sono Pazzi Questi, Romani” (Romani questi sono pazzi).
Per due settimane nel mese di agosto, molti degli abitanti di Roma chiuso bottega (letteralmente) e proseguire le proprie vacanze, molti negozi, ristoranti e altri servizi saranno chiusi durante questo periodo. La temperatura nel centro della città in questo periodo dell’anno non è particolarmente piacevole. Se viaggiate a Roma, in questo momento, essere pronti a vedere Chiuso per ferie (Chiuso per ferie) segni su numerosi stabilimenti. Anche in queste settimane la città è molto bella, e se siete alla ricerca di una vacanza meno affollata di Roma, questo non è un brutto momento. Sarete sempre in grado di trovare un posto per mangiare.
[Modifica] Storia

Foro Romano

La Piazza Navona artsy.

Il Monumento a Vittorio Emanuele, considerato un simbolo della moderna post-risorgimentale Roma.

Il Palazzo del Quirinale, la residenza ufficiale del Presidente d’Italia.
Storia di Roma si estende su due anni e mezzo migliaio di anni, che hanno visto la sua trasformazione da un piccolo villaggio latino al centro di un vasto impero, attraverso la fondazione del cattolicesimo, e nella capitale d’Italia di oggi. Storia di Roma è lunga e complessa. Quello che segue è solo un breve riassunto.
Roma è tradizionalmente pensato che sia stata fondata dal mitico gemelli Romolo e Remo, che sono stati abbandonati come i neonati nel fiume Tevere e allevato da un lupo madre prima di essere trovati da un pastore che li allevò come suoi figli. Roma è stata fondata come un piccolo villaggio a volte nel 8 ° secolo aC che circonda il colle Palatino, compresa la zona dove si trova il Foro Romano. Grazie alla posizione del villaggio a un guado sul fiume Tevere, Roma divenne un crocevia di traffici e del commercio.
L’abitato si sviluppò nella capitale del Regno romano, guidato da una serie di re etruschi, prima di diventare la sede della Repubblica romana intorno al 500 aC, e poi il centro dell’Impero Romano dal 27 aC. Per quasi mille anni, Roma era il più grande, più ricco, più potente città del mondo occidentale, con il dominio su gran parte dell’Europa e del Mediterraneo. Anche dopo la caduta dell’Impero Romano nel 5 ° secolo dC, Roma mantenne notevole importanza e ricchezza.
A partire dal regno di Costantino I, il vescovo di Roma (in seguito noto come il Papa) ha guadagnato importanza politica e religiosa, che istituisce Roma come centro della Chiesa cattolica. Durante il Medioevo, la città decadde in popolazione, ma ha guadagnato una nuova importanza come la capitale degli Stati di nuova formazione Pontificio. Per tutto il Medioevo, Roma era un luogo di pellegrinaggio importante e al centro delle lotte tra il Sacro Romano Impero e il Papato.

Il Santa Maria in Trastevere chiesa, un simbolo della Roma altomedievale.
Con il Rinascimento italiano in pieno svolgimento nel 15 ° secolo, Roma è cambiata radicalmente. Stravaganti chiese, ponti e spazi pubblici, tra cui la Basilica di un nuovo San Pietro e la Cappella Sistina, sono stati costruiti dal Papato in modo che Roma sarebbe uguale la grandezza di altre città italiane del periodo. Nel 19 ° secolo, Roma torna ad essere al centro di una lotta di potere con la nascita del Regno d’Italia, che ha voluto vedere una riunificazione d’Italia. Lo Stato Pontificio mantennero il controllo di Roma, sotto la protezione francese, ma con lo scoppio della guerra franco-prussiana del 1870, le truppe francesi furono costretti ad abbandonare Roma, lasciando in chiaro per il Regno d’Italia per l’acquisizione. Roma divenne capitale d’Italia, ed è rimasta tale da allora.
Roma oggi è una metropoli contemporanea che riflette i vari periodi della sua lunga storia – dai tempi antichi, Medioevo, il Rinascimento e l’epoca moderna. Con l’ascesa del fascismo italiano dopo la prima guerra mondiale, la popolazione di Roma è cresciuto. Questa tendenza è stata interrotta dalla seconda guerra mondiale, che ha inflitto danno relativamente minore a Roma. Con lo smantellamento della monarchia e la creazione della Repubblica italiana dopo la seconda guerra mondiale, Roma ancora una volta ha cominciato a crescere in popolazione e divenne una città moderna. La città si presenta oggi come la capitale d’Italia e una delle mete turistiche più importanti del mondo.
[Modifica] valori di fondo
Secondo le ultime stime ci sono stati vicino ai romanzi di cui 1.700 a Roma nei giorni passati. [1] La maggior parte facilmente reperibili in libreria sono quelli di Lindsey Davis e Steven Saylor. Entrambi sono buoni e narratori eccellenti a ritrarre la vita nell’antica Roma. Di particolare interesse se si sta visitando Roma sia Saylor “Roma: Il Romanzo di Roma Antica”, che ripercorre i primi mille anni o giù di lì di storia di Roma, seguendo le sorti di fantasia di due famiglie. Ogni capitolo inizia con una mappa che mostra lo stato dello sviluppo di Roma al momento del capitolo.
Il lavoro classico su Roma antica rimane Edward Gibbon “Storia della decadenza e caduta dell’impero romano”. Questo è stato scritto nel 1782, ma è ancora in fase di ristampa. Un libro meraviglioso che copre Roma fortune di Romolo e Remo al 1970 è “Roma: la Biografia di una città” di Christopher Hibbert (Penguin). Un libro guida eccellente, troppo, anche se forse un po ‘troppo pesante da portare in giro.
Lingua inglese librerie di Roma sono:
La Libreria Leone, Via dei Greci, 36, vicino a Piazza di Spagna. Un sacco di libri e un piccolo caffè.
Anglo-American Bookstore, Via delle Vite, 102, anche vicino a Piazza di Spagna. Un negozio di grandi dimensioni, con sezioni specializzate. Forte non-fiction.
Il Bookshop Quasi angolo, Via del Moro 45, Trastevere. Negozio piccolo ma molto ben fornito dall’altra parte del fiume.
Alcune librerie italiane anche in lingua inglese sezioni. Provate la vasta selezione di libri in inglese (ma anche francese, spagnolo e molti altri) Feltrinelli International in Via Vittorio Emanuele Orlando – o il più piccolo in Largo Argentina.
[Modifica] Come arrivare

[Modifica] In aereo
Roma (IATA: ROM per tutti gli aeroporti) ha due aeroporti internazionali principali:
Leonardo da Vinci / Fiumicino (Roma Fiumicino, IATA: FCO, tel:. 65631) – l’aeroporto principale di Roma è moderno, grande, piuttosto efficiente, e ben collegato con il centro della città con i mezzi pubblici. Tuttavia, a tarda notte gli arrivi si può limitare ad un bus irregolare in città a meno che non ci si può permettere un taxi.
Ciampino Aeroporto internazionale [2] (Roma Ciampino, IATA: CIA, tel:. 0794941) – Situato a sud-est della capitale, questa è la città a basso costo dall’aeroporto compagnia aerea, che serve Easyjet, Ryanair e Wizzair, tra gli altri (vedi Sconto compagnie aeree in Europa). Questo piccolo aeroporto è più vicino al centro della città di Fiumicino, ma non ha un collegamento ferroviario diretto. Ci sono piani per spostare l’aeroporto low-cost molto più fuori di Roma, ma questo è improbabile per alcuni anni. Si noti che al bancomat Ciampino sono disponibili solo nella zona partenze. Questo è un aeroporto relativamente piccolo e si chiude durante la notte. Verrà bloccato l’aeroporto fino a quando non si apre di nuovo per la prima del check-in intorno 04:30 o 05:00. Volare in Ciampino tenta di sedersi sulla destra del piano, che volerà immediatamente a est del centro della città. Raggiungere Roma in primo luogo vedete il fiume Tevere e poi lo Stadio Olimpico, Castel Sant ‘Angelo, San Pietro e il Vaticano e il Colosseo. Prima di touchdown volare parallelo con la Via Appia Antica, la strada alberata su una leggera pendenza a circa 1 km a destra gli aerei.
[Modifica] Trasporto pubblico Aeroporto
Dall’aeroporto Leonardo da Vinci / Fiumicino, ci sono due linee ferroviarie per farti a Roma:
Leonardo treni espressi partono ogni 30 minuti per la stazione centrale di Roma Termini (35 & viaggio nbspmin). Attenzione che questi treni arrivano alla piattaforma di 25, che è di circa 400 metri a piedi dalla stazione principale. Il biglietto costa € 14 e sono disponibili (entro 7 giorni dalla partenza) on line. I biglietti venduti al binario di partenza è di € 15. Quindi, se ci sono tre di voi è più conveniente prendere un taxi e si ottiene consegnati a casa tua. Non è possibile acquistare un biglietto per un treno specifico, è solo un biglietto generale per un percorso specifico (Termini), ma è un bene per ogni momento. Acquista il tuo biglietto timbrato in una macchina di convalida giallo poco prima di utilizzarlo. Il biglietto scade 90 minuti dopo la convalida.
Il treno metropolitano non si ferma a Termini. Scendere alla stazione Tiburtina o, prima ancora, alla stazione Ostiense, dove è possibile connettersi a Linea B della Metropolitana di Roma, o scendere alla stazione di Trastevere e da lì prendere la ‘8 ‘tram (direzione’ Argentina ‘) per andare a Largo Argentina e Campo de ‘Fiori. I biglietti sono € 8, più € 1,50 per un metro / tram biglietto. Il costo aggiuntivo del Leonardo Express è per la comodità di una corsa diretta per la stazione Termini. Se andate da qualche altra parte vicino a una stazione della metropolitana, stazioni Tiburtina e Ostiense sono comode. Acquista il tuo biglietto timbrato in una macchina di convalida giallo poco prima di utilizzarlo.
Terravision è probabilmente la connessione più semplice ed economico tra l’aeroporto di Fiumicino e il centro di Roma, ma il viaggio dura 55 min. È possibile prenotare on-line (€ 4 solo andata) o acquistare i biglietti ci (6 € solo andata, € 11 andata e ritorno). Si parte nei pressi del Terminal 3 dell’aeroporto e arriva in stazione Termini (e lo stesso vale per il percorso inverso).
COTRAL / Schiaffini opera autobus da entrambi gli aeroporti della città. Non dimenticate di segnare il biglietto dopo avere ottenuto sul bus. Gli orari per i suoi servizi può essere trovato qui: [3]
I taxi dovrebbe addebitare al prezzo fisso di € 48 per il giro in città di notte, ma spesso cercano di pagare di più.
[Modifica] Fiumicino-Roma bus
Dall’aeroporto Leonardo da Vinci / Fiumicino, la fermata dell’autobus si trova all’aperto al piano terra, nella parte inferiore del Terminal 1 (Arrivi Nazionali). È possibile acquistare i biglietti presso la tabaccheria nella zona dei bagagli Terminal 1, con il segno blu (Tabaccheria). Linee di Leonardo da Vinci / Fiumicino sono:
Aeroporto-Termini-Tiburtina (€ 4,50)
Il programma di Aeroporto-Termini-Tiburtina è:
da Fiumicino: 1:15, 2:15, 3:30, 5:00, 10:55, 12:00, 15:30
da Roma Stazione Tiburtina: 00.30, 1.15,2.30,03.45, 09.45,10.30,12.35,17.30

Il calendario notte Fiumicino non è tenuto molto bene. Il bus può essere mezz’ora in ritardo o non arrivano affatto. Posizione di vantaggio sulla fermata del bus, non si arrendono, che verrà probabilmente, alla fine.
Aeroporto-Roma Cornelia (metro A) (€ 2.80) (pianificare [4])
Aeroporto-Roma Magliana (metro B) (€ 1.60) (pianificare [5])
Aeroporto-Ostia Lido (€ 1) (pianificare [6])
Aeroporto-Fregene (€ 1) (pianificare [7])
Aeroporto-Fiumicino (Città) (€ 0.77) (pianificare [8])
Una scelta economica da Fiumicino è quello di prendere l’autobus (COTRAL) a EUR Magliana (ferma davanti alla stazione della metropolitana, che appartiene alla linea B) e poi prendere la metropolitana. E ‘il modo più economico per raggiungere il centro (€ 2,50 + € 1 bus metropolitana). Il segno su questo bus legge “Fiumicino-Porto-Magliana”.
[Modifica] Ciampino-Roma bus
Dall’aeroporto di Ciampino, è possibile prendere l’autobus dalla fermata situata al di fuori del terminal a Metro Linea A stazione Anagnina (costo del biglietto: € 1,20). Un biglietto della metropolitana per il centro di Roma costa altri € 1,50. Questo autobus ferma anche alla stazione ferroviaria di Ciampino locale (anche il prezzo è 1,20 €), da lì c’è un treno (circa 3 connessioni per ora) a Roma Stazione Termini (costo del biglietto: € 1,50). Gli autobus funzionano all’incirca ogni ora o 30 minuti nel corso della giornata di lavoro italiano (8-12 e 16-20), e si dovrebbe contare su almeno 45 minuti per il viaggio nel tempo in viaggio. La metropolitana può diventare molto affollata. Orario opuscoli sono disponibili in alcuni stand informativi. Non è possibile raggiungere a piedi i 4 km di distanza dalla stazione ferroviaria locale, non ci sono passaggi pedonali sulla strada.
Ci sono alcuni servizi di autobus diretti da Ciampino, tutti che vanno alla stazione Termini nel centro di Roma:
Sit bus navetta gestisce una linea che costa 6 € sola andata o 10 € con ritorno (ca. 40 min, con circa 25 corse giornaliere).
Terravision. Si prega di notare che questa è una dedicata aeroporto-città di trasferimento solo per le principali compagnie aeree low cost. Il prezzo è di € 6 sola andata o ritorno € 12 se prenotato on-line (ca. 40 min, con un servizio ogni 30 min). Si consiglia ai passeggeri del viaggio di ritorno da Termini, prendere il bus 3 ore prima della partenza del volo.
Sulla maggior parte dei voli Ryanair e al banco in aeroporto, è possibile acquistare un biglietto per 4 €.
COTRAL I costi diretti di linea 5 € solo andata (ca. 40 min), ma ha molte meno partenze Terravision. Questi autobus non sono menzionati sul sito dell’aeroporto ancora, ma si possono trovare sul sito della Schiaffini. Questo autobus può essere utile se si arriva in un momento in cui la metropolitana è chiusa.
Una navetta per l’aeroporto in comune possono essere noleggiati per circa € 15 a persona a prendere dall’aeroporto di Ciampino. Tuttavia, dato che la navetta è condiviso, può richiedere più tempo per raggiungere la vostra destinazione, se altri clienti sono lasciati prima di essere.
[Modifica] aeroporto di trasporto privato
I taxi di Roma sono di colore bianco. C’è una tariffa fissa di € 48 dall’aeroporto di Fiumicino al centro città (nel raggio di antiche Mura Aureliane della città) e viceversa. Di tanto in tanto i taxi in coda all’aeroporto non sono di Roma, ma dalla città di Fiumicino. Questi non sono vincolati dalla regola tariffa fissa ed è meglio evitare. Aeroporto di Ciampino al centro città e viceversa costa € 30. Tra i due aeroporti è di € 50. Per la maggior parte altre destinazioni tariffe non sono fissi e sono basati sul misuratore. Nelle principali tassisti di Roma sono gente onesta laboriosa. Ma c’è uno zoccolo duro di truffatori, e questi tendono a lavorare per gli aeroporti e la stazione principale. NON negoziare il prezzo per il centro città e assicurarsi che il conducente attiva l’indicatore (tutti i taxi regolari hanno un metro) quando lui / lei inizia a guidare verso qualsiasi destinazione non coperta da una tariffa fissa. Driver in aeroporto può provare a parlare voi a pagare più della tariffa fissa, dicendo che la vostra destinazione è ‘all’interno del muro’ o ‘difficile da raggiungere’. Se si cerca di pagare troppo a destinazione chiedere loro di chiamare un poliziotto. Essi probabilmente indietro. Licensed driver limousine potrebbero avvicinarsi agli aeroporti, in particolare Fiumicino dove ci sono più aziende (soprattutto cooperative) con cabine vicino all’uscita. Un disco con loro per il centro potrebbe arrivare fino a 80 €, ma se siete in un gruppo di una grande limousine o “van” potrebbe essere più economico di due taxi. Siate consapevoli e senza licenza di “taxi driver”. Vai direttamente al posteggio dei taxi e ignorare bagarini.
A Ciampino ci dovrebbe essere una coda di taxi organizzato ma i driver spesso negoziare tra loro se si sta andando da qualche parte la cabina nella parte anteriore non vuole andare. Ci sono rapporti che a tarda notte i tassisti autorizzati in grado di Ciampino chiedono € 100 a portarvi in ​​città, in modo da cercare di evitare i voli in ritardo o prendere l’autobus che collega con il volo. Se dovete prendere un taxi solo pagare la tariffa legale a destinazione. Se non avete lo stomaco per l’argomento risultante allora si può chiamare un taxi da uno dei numeri elencati sotto Get Around.
Noleggio auto sono disponibili presso tutte le aziende più importanti in entrambi gli aeroporti. Provider è facilmente raggiungibile nelle Sale Arrivi sia a Fiumicino e Ciampino.
[Modifica] In treno
Stazione ferroviaria principale di Roma è la Stazione Termini che è bloccato 0:30-04:30. La maggior parte dei treni a lunga percorrenza che attraversano Roma, tra questi tempi si fermano alla stazione Tiburtina, invece. Vedere anche “In barca” di seguito.
Altre stazioni principali includono Ostiense, Trastevere, Tuscolana, Tiburtina.
A proposito di bagagli: Quando si viaggia tra le grandi città o per / da un altro paese, i treni saranno progettati per passeggeri e bagagli. La maggior parte degli altri (per esempio, tra paesi e città vicine) sono spesso progettati per servire i pendolari.
Per le stazioni in rotta, si fermano solo per 1-2 minuti.
La maggior parte delle auto hanno una stretta piattaforma a livello centrale imbarco della stazione, ma con un divario significativo. Posti a sedere possono essere a diversi livelli dalla piattaforma centrale, con passaggi stretti / goffo di movimentazione bagagli di grandi dimensioni e poco spazio per memorizzarle. Pezzi di grandi dimensioni devono spesso essere lasciato sulla piattaforma centrale; hanno guardia qualcuno li … ladri tenta di prenderli poco prima delle porte si chiudono.
[Modifica sezione] In auto
Guidare a Roma è molto semplice, come si suol dire, tutte le strade portano a Roma. La città è circondata da una autostrada, il Grande Raccordo Anulare o GRA. Se si sta andando al centro della città ogni strada che conduce il GRA si arriva lì. Se andate in qualsiasi altro luogo, tuttavia, un GPS o di una buona mappa è essenziale. Segni sul GRA indicare il nome della strada che porta al centro (ad esempio Via Appia Nuova, Via Aurelia, Via Tiburtina), ma questo è utile solo per i romani che sanno dove queste strade passano.
[Modifica] In barca
La maggior parte dei battelli da crociera a Civitavecchia, un po ‘per iniziare o terminare una crociera, un po’ di stare un giorno intero per consentire ai passeggeri di “day-trip” a Roma.
Per “escursionisti”, molte navi organizzare bus navetta da e per il porto di ingresso pedonale. Da lì si può camminare per 10-15 minuti lungo la riva fino alla stazione ferroviaria di Civitavecchia. A B.I.R.G. turno biglietto del treno viaggio per Roma costa circa € 9 (a partire dalla primavera 2011), e dà diritto anche di uso illimitato della Metro di Roma / metropolitana e linee di autobus urbani. I treni per i pendolari partono ogni ora o giù di lì, più spesso durante le ore di punta, e prendere circa 80 minuti. Per Roma, si può scendere nei pressi di San Pietro (stazione Trastevere), o continuare per il centro destra stazione Termini, dove gli autobus e la metropolitana innumerevoli attendono.
Se l’avvio o conclusione di una crociera con il treno, è probabile che tu vuoi prendere un taxi tra la nave e la stazione ferroviaria. Poiché alcuni binari del treno può essere raggiunto solo tramite un passaggio sotterraneo / scale, pianificare in anticipo per trasferire i bagagli. In determinate ore del giorno, ci possono essere portatori per aiutare. Consultare anche “bagaglio” in “treno” di cui sopra.
E ‘ora possibile per modeste e grandi dimensioni yacht di attraccare nel nuovo Porto di Roma, Ostia porto turistico, situato a 20 km da Roma e collegato con il treno e metropolitana. Le loro stazioni non sono raggiungibili a piedi pratica del porto turistico in barca lungo il fiume o strutture.
[Modifica] Ferry servizi
Grimaldi Lines. Fornisce servizio di traghetto da / per Barcellona, ​​Tunisi, Tolone (Francia), Porto-Vecchio (Corsica). Molti traghetti gestito di ben 4 ore in ritardo causando problemi di coincidenze, come il treno per Roma. L’ultimo si lascia Civitavecchia a mezzanotte e si può lasciare bloccati durante la notte.
Moby. Fornisce servizio da / per Olbia, Sardegna.
[Modifica] Come arrivare

[Modifica] Roma Pass
Se resterò a Roma per almeno 3 giorni, considerare l’acquisto della Roma Pass [9]. Il costo è di € 30 e dà diritto all’ingresso gratuito ai primi due musei e / o siti archeologici visitati, il pieno accesso al sistema di trasporto pubblico, ingresso ridotto e gli sconti per i successivi musei e siti visitati, così come mostre, musica eventi, spettacoli teatrali e di danza e tutti gli altri servizi turistici. Assicurati di controllare la data di scadenza sul retro della carta Roma Pass. Validità Alcune carte ‘sono scaduti e non funzionano in porta metro e porta biglietto, devi chiedere ufficiale per aprire il cancello per voi. In altre parole, si mette nei guai.
[Modifica sezione] In auto
In poche parole: Non farlo. Beh, alcune persone in realtà godere. Traffico romano è caotico, ma è possibile guidare lì. Tuttavia, le strade non sono logici ed i segni sono pochi. Ci vorranno un paio di settimane per capire dove a guidare, per arrivare dove si vuole andare. Quando si guida a Roma, è importante accettare il fatto che gli italiani in auto in modo molto pragmatico. A turno e lasciando la gente va di fronte a voi è rara. C’è poca pazienza quindi se la luce è verde quando si va in l’incrocio e si è troppo lenti che ti consente di sapere. Una luce verde di svolta ad ambra è una ragione per non accelerare, freno, in parte perché le luci di solito soggiorno ambra per alcuni secondi. Se si frena immediatamente quando la luce cambia si rischia di avere tamponato. Il parcheggio è scarsa. Roma è afflitta da persone che chiedono soldi per indirizzarvi verso uno spazio, anche nelle rare occasioni in cui ci sono molti posti disponibili. Mentre a Roma, è molto meglio di viaggiare in autobus o in metropolitana, o (in extremis) prendere un taxi.
Se siete in auto in centro, si noti che molte zone sono limitate alle persone con particolari passaggi elettronici. Se si va in queste aree (che sono controllati fotocamera e contrassegnati con la ZTL segno) si può finire con una multa, in particolare se la vostra auto ha targhe italiane.
Attenzione che quando si gira a destra su un passaggio pedonale si potrebbe avere una luce verde, allo stesso tempo, come i pedoni.
[Modifica] In taxi
Taxi falsi
Alcuni cittadini privati ​​vestire le loro auto a guardare come taxi. Queste persone si collocano strategicamente negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie di attesa per i viaggiatori. Attenzione degli operatori che non mostrano un metro licenza e ID. Usate solo taxi autorizzati (vetture bianche con tassametro) che sono disponibili presso le aree degli arrivi dell’Aeroporto. Inoltre, alcuni dipendenti aeroportuali può indirizzarvi a un driver di ‘Taxi’ se si chiede dove li trovate quando ci si trova all’interno del terminal dell’aeroporto. Il ‘Taxi’ potrebbe finire per essere una limousine Mercedes, che costano il doppio della tariffa di un taxi reale, e una situazione difficile per uscire il vostro bagaglio è rinchiuso nel bagagliaio della limousine.
I taxi sono il modo più costoso per andare in giro a Roma, ma, tenuto conto comodità e velocità, sono spesso ne vale la pena. Roman taxi eseguito su metri, e si dovrebbe sempre assicurarsi che il driver viene avviato lo strumento. I taxi in genere a prendere solo in un posteggio dei taxi, che troverete a tutti, ma le più piccole piazze, così come alla stazione ferroviaria principale o quando viene chiamato per telefono. Contrassegnare un taxi (come a Londra) è possibile, ma abbastanza raro come i tassisti preferiscono usare gli stand. Quando si arriva in cabina, ci sarà un costo fisso di partenza, che sarà più tardi per le notti, domenica e festivi. Supplementi sarà richiesto per i sacchetti che il conducente deve gestire, in genere € 1 per sacchetto. Quindi, se si dispone di una quantità limitata di bagagli che non avrebbe bisogno di andare nel bagagliaio, si può diminuire quando il driver si offre di mettere le valigie nel bagagliaio. I conducenti non possono utilizzare il percorso più breve, quindi cercate di seguire il percorso con una mappa e discutere se si sente che sei stato ingannato.
Sappiate che quando si chiamare un taxi, metro della cabina inizia a funzionare quando viene chiamato, non quando arriva a prendervi, così per il momento un taxi arriva presso la vostra sede, non ci può essere già una notevole quantità sul contatore . Uno dei problemi principali è che i tassisti spesso lasciano la tariffa precedente in esecuzione sul contatore. Così si può trovare la cabina in arrivo con 15 € o anche di più sul contatore. Se non si ha fretta si dovrebbe dirgli (ce ne sono molto pochi i tassisti femminili a Roma) di perdersi, ma se siete disperati per raggiungere l’aeroporto è una questione diversa. È possibile prendere un taxi piuttosto facilmente in qualsiasi piazza, però, quindi chiamare in anticipo non è veramente necessario. Un viaggio completamente in tutta la città (all’interno delle mura) avrà un costo di circa € 11, se a partire da un grado taxi, un po ‘di più se c’è molto traffico di notte o di Domenica. I tassisti possono spesso cercano di ingannare i clienti passando a € 50 nota per una banconota da 10 € durante il pagamento, che porta a credere che li consegnò a soli € 10, se si è già dato loro € 50. Le principali compagnie di taxi possono essere chiamati a 063.570, 065.551, 064.994, 066.645 e 0.688.177.
[Modifica] A piedi

Indicazioni per i pedoni su un muro nei pressi di Piazza Navona
Una volta che siete in centro, si è meglio fuori a piedi. Cosa c’è di più romantico di una passeggiata a Roma per le mani in possesso di piedi? Questo è difficile da battere!
Attraversare una strada a Roma può essere un po ‘impegnativo. Ci sono strisce pedonali, ma sono raramente trovano alle intersezioni segnalate. Il traffico può essere intimidatorio, ma se si è ad un passaggio pedonale solo iniziare a piedi e in auto vi permetterà di attraversare la strada. Mentre attraversava guardare fuori per le migliaia di ciclomotori. Come in molte città europee, anche se le automobili e camion sono fermo a causa di un inceppamento o per un altro motivo legale, ciclomotori e biciclette cercherà di passare attraverso le lacune e può ignorare la ragione per cui tutti gli altri si è fermato. Ciò significa che anche se il traffico sembra fermo è necessario mettere in pausa e guardarsi intorno nelle fessure.
Attenzione che a differenza di altri paesi in cui un illuminato “uomo verde” indica che è sicuro per attraversare la strada, in Italia, l’uomo verde si accende allo stesso tempo come la luce verde per il traffico svoltando a destra, in modo da poter ritrova spesso a condividere la lo spazio con le automobili.
[Modifica] Con i mezzi pubblici (ATAC)
I biglietti devono essere acquistati (da un ‘Tabacchi’ – cercate il segno del grande ‘T’, questi negozi sono abbondanti, o da un chiosco che vende giornali), prima di salire sul bus, metropolitana o tram. Stazioni della metropolitana hanno automatizzato chioschi dei biglietti, e le principali stazioni della metropolitana sono clerked le biglietterie. Alcuni dei tram sono rari i distributori di biglietti singoli e. I biglietti per gli autobus ATAC regolari, Metro e tram, sono le tariffe stesse e sono compatibili tra loro. Opzioni a partire dal marzo 2010 sono stati i seguenti:
un giro biglietto singolo (‘Biglietto’) – € 1,50 – è possibile cambiare autobus o dentro e fuori la metro, un viaggio (valido per 100 minuti)
Biglietto integrato giornaliero (‘Biglietto Giornaliero’) – € 6 (valida fino a mezzanotte).
Biglietto turistico integrato (‘Biglietto Turistico’) (3 ​​giorni) – € 16.50
Biglietto integrato settimanale (‘Carta Integrata Settimanale’) (7 giorni) – € 24
Passo mensile (‘Abbonamento Mensile’) – € 35
Abbonamento annuale (‘Abbonamento Annuale’) – € 250
Quando il bus o la metro è necessario convalidare il biglietto (‘convalidare’ o la burocrazia ‘obliterare’) nella piccola macchina gialla (‘obliteratrice’). Gli ultimi quattro tipi di biglietto per l’elenco deve essere convalidato la prima volta che le utilizzi. Nel complesso, i passaggi integrati non sono economici. A meno che non fare passeggiate a molte diffuse in tutto il giorno, il singolo biglietto di corsa opzione è preferibile. Calcolo se un passaggio è valsa la pena è semplice, visto che costa un biglietto di corsa singola € 1,50. Ad esempio, per un biglietto giornaliero (€ 6) per essere valsa la pena, si dovrebbe fare 5 o più viaggi ad intervalli superiori a 100 minuti l’uno dall’altro in un solo giorno. Molti visitatori solo a piedi attraverso la città in una direzione e fare un ritorno di corsa singola.
ATAC [10] le politiche di autobus, metropolitana e tram, per le persone a cavallo senza biglietto. Gli ispettori possono essere rare su alcuni bus, anche se tendono ad aumentare la loro presenza in estate. Gli ispettori sono presenti sulla metropolitana pure, e si dovrebbe mantenere il vostro biglietto convalidato durante tutto il viaggio, come prova di pagamento. Se non si hanno i soldi sufficienti a pagare la multa, che effettivamente vi accompagnerà a un bancomat per pagare la tassa.

20130331-043115.jpg

Fai una domanda al Dr.A

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.