iPhone Interferenza su un volo , incolpato di invio Aereo Fuori rotta

iPhone-plane

Interferenze wireless da un iPhone è stato accusato di interrompere il compasso su un aereo di linea regionale e l’invio di piloti parecchie miglia fuori rotta. L’incidente è avvenuto su un volo il 2011 è salito oltre 9.000 metri, ma il problema è stato risolto quando un assistente di volo ha chiesto un passeggero di trasformare il proprio iPhone spento.

 

“I tempi del cellulare è spento coinciso con il momento in cui il nostro problema è stato risolto voce”, il co-pilota non identificato ha detto Aviation Safety Reporting System della NASA.

 

Molti hanno chiesto la FAA per allentare le restrizioni sui dispositivi elettronici – come smartphone, tablet e computer portatili – durante i voli. Diversi personaggi pubblici, tra cui il senatore statunitense Clair McCaskill, ritengono le regole esistenti sono eccessivi e “ridicolo”.

 

Questo ha portato alla FAA nomina di un comitato consultivo della compagnia aerea, tecnologia industriale per formulare raccomandazioni su come si potrebbe ampliare l’uso di elettronica durante i voli. Tali raccomandazioni sono attesi questo mese di luglio .

 

Ma i rapporti pilota e studi scientifici suggeriscono che le restrizioni di oggi può essere necessario, dopo tutto. Bloomberg riporta “sistemi di segnalazione di governo e la compagnia aerea hanno registrato decine di casi in cui l’elettronica passeggeri sono stati sospettati di interferire con la navigazione, le radio e le altre attrezzature per l’aviazione.”

 

Test di laboratorio hanno dimostrato che alcuni dispositivi trasmettono onde radio sufficientemente potenti da interferire con le apparecchiature compagnia aerea, secondo la NASA, Boeing, e Civil Aviation Authority del Regno Unito.

 

Inoltre, la FAA ritiene che il rischio di interferenze da parte elettronica personale è in aumento come l’industria aeronautica statunitense adotta la navigazione satellitare per migliorare l’efficienza e consentire agli aerei di volare più vicini utilizzando il GPS.

 

Compagnie aeree che sono state divise in materia. Delta, che ha segnalato 27 casi sospetti di interferenze elettroniche causando malfunzionamenti aerei tra il 2010 al 2012, accoglie restrizioni rilassato perché è quello che i passeggeri vogliono.

 

Quattro su dieci passeggeri intervistati lo scorso dicembre ha detto che vogliono essere in grado di utilizzare l’elettronica in ogni momento durante i voli.

 

Unite ha detto che avrebbe preferito non cambiare perché le nuove regole potrebbero essere difficili per gli assistenti di volo per far rispettare.

 

CTIA, associazione internazionale di categoria senza scopo di lucro che rappresenta il settore delle comunicazioni wireless, e Amazon hanno sollecitato la FAA ad allentare le norme esistenti, e insistono sul fatto che l’elettronica personali non causano interferenze.

 

Norme vigenti vietano l’uso della maggior parte elettronica personale mentre un aereo è al di sotto di 10.000 piedi. Oltre tale quota, i dispositivi possono essere utilizzati a condizione che siano in “modalità aereo” e le radio wireless sono spenti – anche se possono ancora connettersi in volo reti Wi-Fi.

 

 

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2020 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2020 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2020 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2020 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray
× Contattaci su WhatsApp!