Steve Jobs ha ricevuto un sacco di critiche per non dare via più del denaro

 

Laurene-powell-stevejobs

Steve Jobs ha ricevuto un sacco di critiche per non dare via più del denaro ha fatto da Apple e le sue altre imprese, ma grazie alla moglie Laurene Powell Jobs, la famiglia Jobs contribuisce più di quanto si possa pensare. In realtà, sono stati dando via i soldi per più di due decenni, hanno appena capita di essere molto bravo a tenere sotto gli involucri.
Non a tutti piace gridare i contributi che fanno per carità, alcuni preferiscono tenerlo anonimo. E Laurene Powell Jobs è una di quelle persone.
“Siamo molto attenti a amplificando il grande lavoro degli altri in tutti i modi che possiamo, e non ci piace attaccare i nostri nomi alle cose,” la signora Powell Jobs ha detto in un’intervista per il New York Times la scorsa settimana. Ma come fa a mantenere i suoi sforzi così tranquillo?
Claire Il NYT Cain Miller riferisce che uno dei modi principali signora Powell Jobs tiene le donazioni anonime sono abilmente facendola organizzazione, Emerson Collective, una società a responsabilità limitata (LLC). Un LLC è come una piccola azienda, piuttosto che una organizzazione di beneficenza esente da tasse o fondazione.
Questo è dotato di alcuni vantaggi. Per esempio, Emerson può fare sovvenzioni, investimenti in società a scopo di lucro, e le donazioni politiche. Ma ancora più importante, non deve rendere pubbliche le sue donazioni, come una fondazione fa.
“Fare le cose in forma anonima e di essere agile e flessibile e reattivo, sono tutte cose che apprezziamo il nostro team”, ha detto la signora Powell Jobs.
Organizzazione della signora Powell Jobs non è l’unico che fa questo. Miller riferisce che la strategia è in realtà diventando molto popolare come le persone cercano la flessibilità, la libertà, e l’anonimato per i loro investimenti.
“La bellezza di avere una LLC nel mondo di oggi è il numero 1, è avere la capacità di agire e reagire agile come di necessità di creare un cambiamento, e si ha la possibilità di investire politicamente, nel settore for-profit e il no-profit settore simultaneamente “, ha detto Laura Arrillaga-Andreessen, che insegna filantropia a Stanford, gestisce la propria organizzazione, ed è un amico intimo della signora Powell Jobs.
“E la realtà è”, ha aggiunto, “ora stiamo vedendo un offuscamento dei confini tra i settori in un modo che non è stato nemmeno discusso 10 anni fa. Il modo in cui ci accingiamo a risolvere i problemi sociali è di lavorare con più tipi diversi di investire “.
Uno dei più grandi progetti della signora Powell Jobs è Collegio Traccia, un’organizzazione di preparazione universitaria che ha co-fondato nel 1997. Collegio Traccia gestisce sei centri negli Stati Uniti, in Aurora, East Palo Alto, Los Angeles, New Orleans, Oakland e San Francisco.
Lo scopo dell’organizzazione è quello di aiutare prive di risorse studenti delle scuole superiori si preparano per il college, concentrandosi su quattro aree di servizi di base, tra cui gli affari accademici, la vita degli studenti, gli affari di college, e il successo all’università.
“E ‘come la mia seconda casa”, ha detto Chris Seruge, 17, che visita il centro di San Francisco ogni giorno per il tutoraggio e si applicherà al college l’anno prossimo, con l’aiuto di College Track. “Senza di essa, sarei in difficoltà.”
Miller osserva che non vi sono prove di altri contributi relativi alla famiglia Jobs. Ogni anno, la Pixar, che Steve Jobs ha contribuito a costruire verso la fine degli anni ottanta, ospita una proiezione del film per raccogliere fondi per l’università Track. Quest’anno, i partecipanti pagheranno 1.000 dollari un biglietto per vedere uno screening pre-release di Monsters University, il prossimo prequel di Monsters & Co.
Altri sostenitori della pista universitari includono Sergey Brin, co-fondatore di Google, Marissa Mayer, chief executive di Yahoo, Ron Conway, l’investitore angelo, e Marc Benioff, fondatore di Salesforce.com.

Fai una domanda al Dr.A

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.