iPhone 5 Touch Screen due volte più veloce dello schermo di dell' Android

 

Touch screen di iPhone ha un tempo di risposta molto più veloce rispetto al suo Android e omologhi di Windows, in base a una nuova serie di TouchMark benchmark da azienda di cloud di streaming Agawi . Utilizzando una telecamera 240fps alto frame rate con un dispositivo su misura chiamato Touchscope , Agawi misurato il tempo di risposta App (ART) di diversi smartphone diversi. L’ART è la latenza vissuto tra il tempo che un utente tocca il display del dispositivo di risposta sullo schermo del dispositivo. iPhone di Apple ha dimostrato un tempo minimo di applicazione di risposta (MART) di 55 millisecondi, una performance molto migliore del Galaxy S4, che aveva un MART di 114ms. Il Lumia 928 ha avuto un simile momento di alta MART di 117ms, e l’iPhone 5 del concorrente più vicino è l’iPhone 4, con un MART di 85. L’HTC One e il Moto X avevano i più alti momenti Mart, attestandosi a 121 e 123ms, rispettivamente. Relan, Agawi CEO, ha parlato a VentureBeat sui benchmark della società.

 

“App risposta è giudicato da quanto velocemente l’applicazione in grado di rispondere ai tuoi comandi”, ha detto Rohan Relan, co-fondatore e CEO di Agawi. “Gli smartphone con touchscreen che hanno punteggi più bassi si sentono MART stizzoso. Questo è probabilmente il motivo, per molti utenti, la tastiera di iPhone sembra più reattivo di una tastiera telefono Android.”

Microsoft ha pubblicato un video che dimostra come le differenze tra i vari tempi di risposta touch screen si traducono in esperienze reali dei dispositivi mondiali. Come si vede nel video, vi è una notevole differenza tra un tempo di latenza 100 ms e un tempo di latenza 50ms.

 

 

 

Awagi ipotizza che l’hardware touch screen di Apple è meglio calibrato per l’acquisizione e l’elaborazione di tocco i dispositivi Android e Windows che è stato confrontato a. L’azienda fa notare, tuttavia, è necessario che i test più completo, e che le differenze di codifica può aver leggermente alterato i risultati. Nel futuro, Agawi prevede di sviluppare ulteriori test TouchMark, rilasciando sia l’hardware che il software dietro i parametri di riferimento in modo che i suoi risultati possono essere replicati. L’azienda prevede inoltre di testare i dispositivi Apple aggiuntivi, tra cui i 5s iPhone appena rilasciata e iPhone 5c.

 

touchmarks

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.