IPad Air di Apple adotta la tecnologia IGZO per il sottile, Lower-Power Displays

IPad Air di Apple adotta la tecnologia IGZO per il sottile, Lower-Power Displays

Nuovo iPad Air di Apple segna un significativo passo in avanti tecnologico per la società, migliorando le prestazioni e riducendo il volume e il peso del dispositivo di oltre il 25%. Gran parte della dimensione e del peso di risparmio sono stati abilitati da una migliore efficienza energetica, permettendo ad Apple di ridurre lo spessore della batteria del dispositivo e la capacità da circa lo stesso 25%.

ipad_air_thinRiduzione dello spessore componente in iPad Air 

Come osservato in di IHS iSuppli analisi costi componente rilasciato in data odierna, l’iPad Air ora utilizza solo 36 LED per illuminare il display, giù da ben 84 nelle generazioni precedenti. Apple ha anche ridotto lo spessore del gruppo schermo, e così sembra che il display è infatti uno dei settori in cui Apple è stata in grado di fare la maggior parte del miglioramento delle dimensioni e del peso, sia nelle componenti stessi e nella capacità della batteria necessaria per cacciarli. In una nuova analisi a confronto il display iPad di Air a quello del Kindle Fire HDX 8.9 e il Google Nexus 10, Ray Soneira di DisplayMate Technologies conferma che Apple ha infatti cambiato tecnologie di visualizzazione in iPad Air, passando per indio gallio ossido di zinco (IGZO) materiali semiconduttori dal silicio amorfo (a-Si) composti utilizzati in iPads precedenti. Mentre le voci di Apple di trasferirsi a IGZO per iPad e altri prodotti sono circolate per diversi anni, Sharp ha sperimentato difficoltà aumentare la produzione e ha preso fino ad ora per Apple per portare la tecnologia ai suoi prodotti.

ipad_air_heroTra le prove citato da Soneira per la sua affermazione che l’iPad Air si è spostato alla tecnologia IGZO sono le misure di potenza che dimostrano che il display iPad Air offre un 57% di miglioramento in termini di efficienza di potenza rispetto ad iPad precedenti, un salto che semplicemente non sarebbe possibile con un -Si tecnologia. IGZO offre significativamente migliore mobilità degli elettroni rispetto a-Si, e preveda requisiti di potenza molto più bassi. Il cambiamento della tecnologia ha inoltre permesso altri miglioramenti nel display di iPad Air rispetto al suo predecessore, e Soneira nota che Apple continua ad offrire un eccellente display sul suo tablet lineup.

Rispetto alla 4 ° generazione, la riflettanza dello schermo è diminuita del 23 per cento, la luminosità di picco è aumentato del 7 per cento, e la valutazione del contrasto di luce ambientale è aumentato del 32 per cento – tutto buono. Assoluta accuratezza dei colori e contrasto immagine fedeltà sono molto buone (ma un po ‘al di sotto del Kindle Fire) e sono discusse in dettaglio di seguito. L’enfasi per l’iPad Air è in formato ridotto, spessore e peso. La più importante sotto il miglioramento del display cofano è il passaggio da a-Si silicio amorfo LCD fino a un rendimento molto più alto IGZO backplane LCD, che è stato discusso nel nostro iPad 3 Display articolo Shoot-Out dello scorso anno. Il passaggio a IGZO produce un impressionante 57 per cento di miglioramento in termini di efficienza di alimentazione del display da precedenti Display Retina iPad – così l’iPad Air non ottiene abbastanza calda come i iPads precedenti.

MacRumors ha parlato con Soneira sullo stato del settore display e potenziali piani di Apple per il futuro, e Soneira notato che si aspetta che il Retina iPad mini lancio a fine mese per adottare anche la tecnologia IGZO. Se non altro, una mossa per IGZO è più importante sul mini iPad che su Air iPad grazie alla maggiore densità di pixel sul dispositivo più piccolo, con a-Si essendo irrealizzabile per un display Retina in quel formato. Mentre il display iPad Air è eccellente , Soneira note di Apple non è più in cima al mucchio, con il Kindle Fire HDX 8.9 visualizzazione di Amazon che opera meglio di display iPad Air. Ciò è reso possibile dall’utilizzo di Amazon di polisilicio (LTPS) tecnologia a bassa temperatura, che offre prestazioni ancora migliori e requisiti di alimentazione inferiori rispetto IGZO. LTPS è comunemente utilizzato sui display per i dispositivi più piccoli, come l’iPhone, ma Amazon ha spinto la tecnologia per la bordo portandolo ai display tablet di dimensioni nonostante i costi elevati e la produzione complicato. Apple è improbabile che seguire l’esempio di Amazon nel prossimo futuro, in gran parte a causa di problemi di scalabilità che semplicemente non sosterranno le decine di milioni di compresse di Apple sta producendo ogni anno. IGZO offre una transizione più naturale per i produttori di display, in quanto possono in molti casi semplicemente aggiornare le loro attrezzature esistenti da attuale produzione a-Si, mentre si muove a LTPS richiederebbe un cambiamento completo nella produzione.IGZO è solo il primo di una serie di semiconduttori di ossido di metallo che mostrano la promessa per migliorare le prestazioni di visualizzazione, indicando solide opportunità per la tecnologia per continuare ad evolvere. complesso, Soneira nota che il display Air iPad ha visto una molto solida aggiornamento incrementale, anche se lui ha un paio di cavilli, come la continua presenza di uno spazio d’aria tra il display e il vetro di copertura quando Apple si è mossa verso la laminazione i due componenti in altri prodotti. E con Amazon in grado di perseguire la tecnologia LTPS per il Kindle Fire HDX grazie alle sue dimensioni più piccole e volumi unitari, Apple sta trovando a dover affrontare una maggiore concorrenza nei display in cui è stato a lungo il leader del settore.

Fai una domanda al Dr.A