Rapporto esamina le violazioni del lavoro nello stabilimento malese di Apple Fornitore

Rapporto esamina le violazioni del lavoro nello stabilimento malese di Apple Fornitore

 

In un lungo pezzo dettaglio i disagi che i lavoratori in catena di fornitura di Apple possono affrontare , Bloomberg segue la storia di un operaio a Flextronics International, un produttore a contratto con sede a Singapore e Kuala Lumpur che ha prodotto le parti della macchina fotografica per l’iPhone 5. prima del lancio di iPhone 5, Flextronics ha dovuto far decollare in maniera significativa la produzione, l’assunzione di un 1.500 nuovi dipendenti tramite broker e reclutatori in Nepal, Malesia, e le zone circostanti. Poiché i lavori di fabbrica sono fortemente desiderati, molte famiglie pagano commissioni upfront ai broker per acquisire le posizioni, con conseguente prestiti che possono assumere lavoratori anni “importate” a pagare, con i responsabili della fabbrica di controllo quando i lavoratori sono in grado di lasciare.

 

All’interno di una fabbrica Flextronics a Fort Worth, Texas. Per gentile concessione diThe Wall Street Journal

Per l’iPhone 5 lancio, un reclutatore di lavoro per Flextronics contattato quattro broker di Kathmandu, capitale del Nepal, a fine agosto e inizio settembre, in cerca urgentemente 1.500 uomini per rendere telecamere, secondo tre dei quattro broker. La pressione per muovere tanti uomini così in fretta è stato senza precedenti. “L’agenzia di reclutamento mi diceva, ‘Abbiamo bisogno di questi lavoratori, è necessario inviare loro da oggi'”, dice Rajan Shrestha, amministratore delegato di una piccola azienda chiamata Sharp Risorse Umane.

La frenesia di assumere lavoratori era come un uomo nepalese, Bibek Dhong, si trovò a pagare $ 250 e consegnare il suo passaporto per un recruiter che gli aveva promesso un buon lavoro. Dhong è stato costretto a pagare altri 500 dollari per un broker (6 mesi del suo salario dal suo precedente lavoro come un produttore di latte) e firmare un accordo sul debito affermando che avrebbe pagato 400 dollari in più. Dhong è stato detto di tenere il suo broker tasse segreto, come Apple ha una politica che impedisce oneri eccessivi dai reclutatori.

 

L’anno scorso gli audit [di Apple] alzato 6.400 mila dollari in tasse pagate dai lavoratori al di là prescritto della società limite rispetto ai $ 6,7 milioni nel quattro anni precedenti messi insieme. E Apple verificato un minor numero di piante dello scorso anno che ha fatto nel 2011. Ordini della società dei suoi fornitori per rimborsare i lavoratori a carico oltre il suo limite.

Lo stabilimento Flextronics dove Dhong stava ispezionando telecamere sperimentato elevati tassi di fallimento prima di rallentare e fermare la produzione. Perché Flextronics mantenuto il visto di Dhong, non era in grado di lasciare, bloccato in un ostello in Malesia senza cibo. Dopo due mesi, gli fu permesso di tornare a casa, dove ha dovuto vendere gran parte della sua terra per pagare i debiti e fare un lavoro di pagamento basso per continuare a pagare il resto dei soldi per il lavoro in fabbrica che non ha ottenuto mantenere. Secondo un portavoce di Apple, Apple indaga aggressivamente affermazioni di lavoro coatto in cui sono realizzati i prodotti Apple, e ha incaricato il rimborso ai dipendenti cariche eccessive spese di reclutamento.

 

“Abbiamo aggressivamente indagare eventuali richieste di lavoro coatto in cui sono realizzati i prodotti Apple, e il nostro team è in continua revisione più nella catena di approvvigionamento. Recentemente abbiamo aggiornato il nostro codice di condotta per richiedere i nostri fornitori di intervistare direttamente i lavoratori che vengono assunti tramite intermediari del lavoro, come un altro modo di eliminare pratiche non etiche. Sebbene impianto Bukit Raja di Flextronics non è più nella catena di fornitura di Apple, prendiamo queste accuse molto sul serio. ”

Apple è stata spesso sotto i riflettori sulle condizioni nelle fabbriche dove i suoi prodotti sono fabbricati e l’azienda ha una bassa tolleranza per le fabbriche che violano le regole. Ad esempio, nel mese di gennaio, Apple è sceso un unico fornitore per l’utilizzo di lavoratori minorenni. Si tratta, tuttavia, di una battaglia in corso per Apple, come molte fabbriche sono l’obiettivo di produrre elevati volumi di prodotti a basso costo, le regole del lavoro spesso sfidano per mantenere i profitti alti. All’inizio di quest’anno, Apple ha formato una responsabilità consiglio consultivo Accademico Fornitore di lavorare su fornendo “condizioni di lavoro sicure ed etiche”, ovunque prodotti Apple sono fatti. L’azienda mantiene anche un rapporto annuale di Apple Responsabilità Fornitore [ PDF ] tracciamento suoi sforzi per migliorare le condizioni di lavoro per i dipendenti della fabbrica. Flextronics rimane un partner di Apple, e verrà eseguito unimpianto di Austin , che sarà responsabile per la produzione di Apple prossimo Mac Pro.

Hai bisogno di aiuto subito?
Scrivi ad uno dei nostri dottori.


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2020 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2020 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2020 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2020 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray
× Contattaci su WhatsApp!