Morte di minorenni lavoratori Sparks Altre accuse di violazioni del lavoro a Pegatron

pegatron_logo

Cinese gruppo per i diritti del lavoro in Cina Labor Watch (CLW) chiede risposte dal principale fornitore di Apple Pegatron dopo la morte di cinque giovani lavoratori negli ultimi mesi, evidenziato dal passaggio di un quindici anni operaio a causa di polmonite per cause legate nel mese di ottobre, relazioni Il New York Times . L’operaio, Shi zhaokun, è stato in grado di garantire un lavoro in una fabbrica Pegatron produce il 5c iPhone presentando un documento falso affermando che egli era il 20, lavorando riferito un totale di 280 ore nel suo solo mese l’azienda.

Apple dichiarazione di responsabilità dei fornitori barre dipendenti delle aziende fornitrici in Cina di lavorare più di 60 ore a settimana, così fa la legge cinese. Ma il signor Shi ha lavorato 79 ore nella sua prima settimana, 77 nel suo secondo e 75 al terzo, tutti apparentemente in violazione di legge, secondo i documenti forniti dalla sua famiglia. Pegatron ha detto che il lavoro registra la famiglia sono tenuti registri di quando il giovane clock in e out, e non può includere pause. La società ha detto le sue ore non hanno superato il limite legale.

 

 

Un portavoce Pegatron ha detto che la morte del lavoratore “non era legato all’ambiente di lavoro”, mentre Apple non ha ufficialmente commentato l’incidente. Nel mese di luglio, la Cina Labor Gruppo ha sostenuto numerose violazioni di sicurezza e sul posto di lavoro a Pegatron, compresa l’indizione immorale della retribuzione dei lavoratori e carte d’identità, così come cattive condizioni di vita all’interno della fabbrica, tra cui abitazione stretti e caffetterie imballati. Apple ha risposto alle accuse, confermando varie violazioni lavoro e promettendo di indagare sull’incidente.Recentemente, fornitore di Apple di Hong Kong Biel cristallo è stato anche accusato di violazione dei diritti dei lavoratori, con un watchdog gruppo di lavoro no-profit che indica che la società ha fatto i dipendenti di lavoro forzato 11 turni di ore senza un risarcimento adeguato per le lesioni subite sul lavoro. Apple ha annunciato in luglio che si stava formando un comitato consultivo accademico per il suo programma di responsabilità del fornitore, dicendo che voleva garantire “condizioni di lavoro sicure ed etiche ovunque i suoi prodotti sono fatti”. Apple ha anche pubblicato la responsabilità del fornitore relazioni sui progressi compiuti ogni anno dal 2007, il monitoraggio del progresso etico dei propri fornitori al fine di portare trasparenza al processo di fabbricazione del prodotto.

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.