Siri potrà ricercare tra le foto presenti nell’iPhone

Siri potrà essere in grado di cercare in futuro attraverso foto, tag degli utenti e date, secondo un nuovo brevetto Apple di un’applicazione pubblicata oggi dal United States Patent and Trademark Office (via Appleinsider ): “Voice-based Image Tagging and Searching,” la domanda descrive un sistema che consenta alle immagini digitali di essere etichettate con vari identificatori come il nome di una persona, un luogo o un’attività, che possono poi essere cercati per via voce con comandi impartiti ad un “digital assistant voice-based,” aka Siri. Un utente potrebbe, ad esempio, scattare una fotografia e quindi comunicare una descrizione di ciò che c’è nella fotografia. Dire una frase come “Questa è la mia casa” sarebbe taggare automaticamente una foto con le informazioni appropriate, che dopodichè potra essere ricercata con una semplice ricerca voice-based. Apple ha specificato che oltre al tag vocale si potrà ricercare tramite la posizione in cui è stata scattata la foto o la data.

 Immagine

Secondo Apple, il numero sempre crescente di fotografie digitali memorizzate su dispositivi elettronici come l’iPhone ha creato la necessità di “catalogazione sistematica” per facilitare una migliore organizzazione e semplici ricerche di immagini.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA+IPHONE™ 2009 - 2021 - CLINICA+PHONE®, il logo con la croce +®, iClinica+®, iClinic+®, CLINICA+SMARTPHONE®, CLINICA+®, ICLINICA+PHONE® INSTA BATTERY®, CLINIC+PHONE®, PHONE+CLINIC®, Dr Adriano® e REPAIR GUYS® sono marchi di NEXT S.r.l. e sono registrati in Italia e in altri paesi. Apple, il logo Apple, Apple TV, iPad, iPhone, iPod touch, iTunes e Mac sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!