Tim Cook invita il Congresso ad approvare Employment Non-Discrimination Act

 

130521141911-tim-cook-hero-tax-code-614xa

 

 

Il CEO di Apple Tim Cook ha portato a Twitter il Venerdì di esprimere la sua posizione su una nuova potenziale di legge attualmente in considerazione dal Congresso degli Stati Uniti. “La casa dovrebbe segnare il 50 ° anniversario della Civil Rights Act passando ENDA,” Cook twittato pur menzionando i membri del Congresso in posizioni di leadership di entrambi i partiti politici. Cook ha anche twittato la citazione “We shall overcome” e ha detto ” molto fatto, ma molto resta da fare. ”

La legge a cui Tim riferimento, noto come legge sulla non-discriminazione sul lavoro , vieterebbe le aziende con 15 o più dipendenti di discriminare sulla base dell’orientamento sessuale o di genere. Il CEO di Apple ha già espresso questa posizione in un parere editoriale del Wall Street Journal pubblicato lo scorso novembre. Il disegno di legge è stato poi approvato dal Senato, ma ha lottato per farlo attraverso la Camera dei Rappresentanti.

 

 

Durante la sua permanenza alla Apple e soprattutto come amministratore delegato, il nativo dell’Alabama ha avuto la possibilità di esprimere il suo interesse per il movimento di uguaglianza.

Cook ha citato sia il Dr. Martin Luther King, Jr. e Robert Kennedy come figure ispiratrici in un discorso tenuto lo scorso dicembre nel corso della manifestazione Lifetime Achievement della Auburn University.

Nel suo WSJ op-ed, Cook ha osservato la politica di Apple in quanto si riferisce alla proposta di legge:

La politica antidiscriminazione di Apple va oltre le protezioni legali lavoratori statunitensi attualmente gode in virtù del diritto federale, in particolare perché vietare la discriminazione contro i gay di Apple, i dipendenti lesbiche, bisessuali e transgender.Un disegno di legge ora all’esame del Senato degli Stati Uniti sarebbe aggiornare tali leggi sul lavoro, finalmente, a proteggere i lavoratori contro le discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere.

Speaker della Camera John Boehner, che guida il repubblicano controllato dei Rappresentanti, ha già dichiarato la sua opposizione alla legge divenire disegno di legge:

Sono contrario a qualsiasi forma di discriminazione – sul posto di lavoro e qualsiasi altro posto. Ma penso che questa legislazione – che ho affrontato come presidente del comitato Workforce educazione molto prima ero di nuovo nella leadership – è inutile e potrebbe fornire una base per cause legali frivole. Le persone sono già tutelati nei luoghi di lavoro. Sono contrario a continuare questo.

Tim Cook e Speaker Boehner precedentemente condiviso un incontro presso la capitale degli Stati Uniti all’inizio del 2012 , ma l’argomento è stato ipotizzato per quanto riguarda le pratiche fiscali di Apple al momento.

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.