I tempi di trasporto degli iMac slittano da 3 a 5 giorni, alimentando le voci di modelli a 'basso prezzo' al WWDC

In vista della WWDC 2014, le stime di spedizione per Apple modelli di iMac sono scivolati a 3 a 5 giorni, alimentando la speculazione di un possibile annuncio di un nuovo hardware iMac prossima settimana. Come notato da AppleInsider , il calo delle scorte è evidente anche presso i rivenditori autorizzati Apple, con alcuni rivenditori a vendere gli ultimi modelli di iMac con sconti ripidi.
Come abbiamo visto con Apple potrebbe essere sgombrare l’inventario Amazon è esaurito della linea di base da 21,5 pollici e modelli da 27 pollici, basandosi su rivenditori di terze parti che hanno solo una manciata di unità rimaste in magazzino. MacMall è anche fino alle sue ultime unità sulla 2.9-gigahertz modello da 21,5 pollici, e il 3.4-gigahertz modello da 27 pollici.
Mentre il movimento in stime di spedizione del prodotto è storicamente un indicatore hit-or-miss degli aggiornamenti imminenti, lo slittamento di 3-5 giorni durante il fine settimana non è l’unico fattore che contribuisce alla speculazione degli aggiornamenti di iMac. KGI Securities analista Ming-Chi Kuo è stata la previsione da tempo che Apple lancerà una versione “a basso prezzo” di iMac, e la sua vasta roadmap di prodottopubblicato il mese scorso ha mostrato il nuovo iMac debutta alla fine del secondo trimestre, che sarebbe il mese prossimo. Kuo sostiene che questo nuovo iMac con hardware di costo-efficace per mantenere basso il prezzo di base di Apple avrebbe offerto un modo per aumentare la propria quota di mercato in Asia e in altri mercati esteri critici. aggiornamenti Mac hanno generalmente un po ‘in continuo mutamento come Intel ha registrato ritardi con la sua di prossima generazione chip Broadwell. Mentre la società è stato rilasciato interim “Haswell refresh” chip negli ultimi mesi, questi chip offrono miglioramenti minimi rispetto ai loro predecessori. Proprio il mese scorso, Apple ha rilasciato un aggiornamento per MacBook Air minore utilizzando uno di questi nuovi chip, ma soprattutto ha ridotto i prezzi di $ 100. La società potrebbe fare una mossa simile con l’iMac nelle prossime settimane. tempistica esatta aggiornamenti iMac rimane incerta, in quanto è ancora un po ‘presto per un lancio basato su cicli di aggiornamento storici. L’iMac non ha inoltre svolto un ruolo negli ultimi lanci di prodotto WWDC, forse a causa della sua attenzione ai consumatori rispetto al / sviluppatore enfasi professionale per la conferenza. Di conseguenza, un calo dei prezzi iMac con dossi spec minori potrebbe venire nelle settimane dopo il WWDC, simile alla quiete aggiornamento di MacBook Air mese scorso.

imac-trasporto
Apple lo scorso aggiornato l’iMac settembre 2013, a seguito di una riprogettazione importante nel 2012. L’attuale modello di iMac dispone di processori Intel Haswell, più veloce memoria flash basata su PCI Express e la connettività Wi-Fi 802.11ac. I prezzi partono da 1.299 dollari per la entry-level da 21,5 pollici iMac e salgono a 1.799 dollari per il modello base da 27 pollici.

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.