Apple mantiene la calma, la sicurezza non è stata compromessa su iCloud

1401164873077

Durante la giornata di ieri ci siamo svegliati con la notizia che alcuni utenti australiani erano stati attaccati, e ho visto i loro dispositivi iOS e computer Mac era stato bloccato in remoto chiedendo una somma di denaro per essere sbloccato nuovamente.

Beh, di Apple non ha tardato a commentare questo, e secondo il Cupertino, mantenere la calma, perchénon è stata compromessa la sicurezza iCloud .

Così, come le dichiarazioni di Apple sono del tutto vero, e sembra sempre di essere che in realtà non è stato un hack per sé, ma piuttosto una svista da parte degli utenti interessati usare password facili da indovinare.

Infine, la soluzione di Apple al problema è semplice come cambiare la password di Apple ID colpiti da una completamente diversa, e, se possibile, usando le lettere maiuscole, numeri e simboli.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!