Apple mantiene la calma, la sicurezza non è stata compromessa su iCloud

1401164873077

Durante la giornata di ieri ci siamo svegliati con la notizia che alcuni utenti australiani erano stati attaccati, e ho visto i loro dispositivi iOS e computer Mac era stato bloccato in remoto chiedendo una somma di denaro per essere sbloccato nuovamente.

Beh, di Apple non ha tardato a commentare questo, e secondo il Cupertino, mantenere la calma, perchénon è stata compromessa la sicurezza iCloud .

Così, come le dichiarazioni di Apple sono del tutto vero, e sembra sempre di essere che in realtà non è stato un hack per sé, ma piuttosto una svista da parte degli utenti interessati usare password facili da indovinare.

Infine, la soluzione di Apple al problema è semplice come cambiare la password di Apple ID colpiti da una completamente diversa, e, se possibile, usando le lettere maiuscole, numeri e simboli.

Una Risposta

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.