La video sorveglianza di Dropcam fa gola ad Apple e Google

Google è interessata all’acquisizione di Dropcam, società che produce webcam e accessori per la videosorveglianza. Prima delle trattative con Big G sembra che anche Apple fosse interessata all’acqusizione

 

All’inizio dell’anno Google ha acquisito Nest, azienda americana specializzata nella produzione di termostati e rilevatori di fumo. Secondo un nuovo rapporto quella è stata soltanto la prima delle acquisizioni di aziende che concentrano le proprie energie sul mercato della domotica: Big G sembra infatti interessata all’acquisizione di Dropcam, società creatrice di un sistema di sicurezza relativo allo streaming video live per la casa, direttamente su smartphone e PC.

 

Stando a quanto si evince dal report non è ancora stato trovato un accordo, ed entrambi i portavoce delle due aziende non hanno risposto alle domande in merito, lasciando un velo di mistero intorno alla vicenda. Quello che si presume è che Google stia pianificando un ingresso a breve nel mercato della domotica e della sicurezza nelle case visto che, stando alle dichiarazioni di alcune persone vicine ai fatti, l’azienda di Mountain View sembrerebbe voler accelerare le trattative.

Google non sembra la sola ad essersi interessata a quest’azienda: anche altre, tra cui Apple, sembrano aver vagliato l’ipotesi di un’acquisizione che poi, per ragioni ancora da appurare, non è andata a buon fine. La notizia arriva a poche ore di distanza dall’anticipazione emersa ieri riguardante il lancio di una piattaforma per la domotica con al centro iPhone e Apple TV da parte dell’azienda di Cupertino, attesa per l’imminente WWDC 2014, un altro tassello che conferma l’interesse delle grandi società a portare novità in questo settore ancora molto frammentato.

Riguardo i prodotti di Dropcam, attualmente l’azienda vende una sorta di webcam al prezzo di 150 dollari che si collega al Wi-Fi di casa e permette di mostrare in diretta live ciò che sta riprendendo tramite un’applicazione per smartphone e computer: questo permette agli utenti di controllare sempre la propria casa, anche da lontano.

Dropcam

Fai una domanda al Dr.A