IOS Apple annuncia 8 con Touch ID per Apps, QuickType, tastiere di terze parti e altro

Apple ha annunciato iOS 8 all’evento keynote del suo annuale Worldwide Developers Conference. iOS 8 ottiene una notifica della moltitudine di nuove funzionalità per i consumatori, tra cui rinnovata funzionalità, un aggiornamento a Correggi chiamato QuickType, supporto per tastiere di terze parti, miglioramenti alla posta, e un nuovo componente di monitoraggio sanitario chiamato salute.

Centro notifiche
Notifiche interattive consentono agli utenti di tirare giù le notifiche e interagire con loro per rispondere ai messaggi di testo o altre notifiche senza lasciare l’attuale app aperto o azioni complete dalle notifiche sulla schermata di blocco. In una demo, Craig Federighi è stato in grado di rispondere a un iMessage e come un post di Facebook direttamente dalla sullo schermo notifica, spuntato sopra un app separata che stava usando.

Miglioramenti della tastiera
Una nuova caratteristica di iOS tastiera chiamata QuickType, aggiunge suggerimenti digitazione predittivi di adattarsi al contesto corrente. QuickType impara ogni lingua e le abitudini degli utenti, proteggendo la privacy. Insieme a QuickType migliorando le attuali tastiere di iOS, Apple sta per consentire agli utenti di installare tastiere di terze parti per la prima volta, che significa tastiere come Swype può essere utilizzato in modo nativo nel sistema operativo.

Miglioramenti di messaggi
Messaggi ottiene la capacità di denominare i thread di conversazione, aggiungere e rimuovere persone da conversazioni di gruppo, consentono agli utenti di lasciare le conversazioni di gruppo, una caratteristica che è stato molto richiesto dagli utenti. Oltre a lasciare un thread messaggio, gli utenti hanno anche l’opzione per attivare “Non disturbare,” che silenzia le notifiche dei messaggi da un thread di messaggi del gruppo rumoroso.

Con iOS 8, messaggi consente agli utenti di condividere le loro posizioni proprio all’interno della app. Esso consente inoltre di messaggi audio e video essere registrato direttamente nell’app messaggi e inviati agli amici. Questi messaggi possono essere visualizzati inline o tramite la schermata di blocco. Craig Federighi ha sfoggiato un trucchetto con un messaggio audio – ha tenuto il telefono fino al suo orecchio per rispondere, con il messaggio di invio automaticamente quando ha abbassato il telefono.

HealthKit
HealthKit è un nuovo sviluppatore API che raccogliere e consolidare le informazioni da più fonti e applicazioni, come quelle da Nike e Fitbit salute degli utenti. Un corrispondente app “Salute” sarà possibile monitorare metriche di fitness, linking in applicazioni di terze parti per raccogliere dati.

Apple ha testato HealthKit con la Mayo Clinic, lasciando che i pazienti e medici lavorano insieme usando HealthKit per ottenere le soglie personalizzate per letture, avvisare i medici automaticamente quando qualcosa non va. HealthKit mira a colmare il divario tra pazienti, medici e salute-monitoraggio dispositivi. Secondo la Mayo Clinic, HealthKit ha il potenziale per “rivoluzionare” come funziona l’industria della salute.

Siri
Siri ottiene diversi aggiornamenti, con la possibilità di essere richiamato a mani libere con la frase “Ehi, Siri” insieme a riconoscimento canzone Shazam, 22 nuovi linguaggi di dettatura, riconoscimento vocale per visualizzare risultati di ricerca utenti come parlano, in streaming e molto altro.

Estensibilità
Ci sono migliaia di nuove API per gli sviluppatori, e uno dei più emozionanti di quelli era estensibilità. Questa caratteristica consente applicazioni entro 8 per condividere le informazioni con l’altro e con il centro notifiche di iOS. Demoed sul palco, estensibilità ammessi filtri da applicazioni di terze parti da utilizzare direttamente su immagini all’interno della app foto e anche portato traduzione Bing per Safari.

Estensibilità consente inoltre applicazioni installare il widget all’interno del centro di notifica, che lavoro simile al widget Apple esistenti per il calendario, stock e altro. Questo era demoed con un widget di ESPN SportsCenter, che ha permesso i risultati sportivi essere visualizzati automaticamente all’interno del centro notifiche.

Tocco ID
Gli sviluppatori saranno in grado di accedere Touch ID per la prima volta a proteggere le applicazioni sensibili. Impronte saranno tenute separate, ma l’autenticazione sbloccherà automaticamente le password memorizzate nel portachiavi per concedere l’accesso alle applicazioni utente.

Condivisione famiglia
Una caratteristica di condivisione famiglia vi permetterà di famiglie condividono foto, calendari, promemoria e altro tra i membri della famiglia fino a sei alla volta. Condivisione famiglia permette anche famiglie (fino a 6 persone) con gli account ID Apple utilizzando la stessa carta di credito per condividere applicazioni e libri. Con la famiglia condivisione attivata, quando un bambino tenta di comprare un’app, un adulto avranno un popup sul proprio dispositivo chiedendo loro di approvare l’acquisto.

iOS 8 supporterà più recenti dispositivi iOS di Apple con la notevole eccezione di iPhone 4. iOS 8 sarà disponibile per gli sviluppatori come un beta oggi e sarà rilasciato al pubblico in autunno.

 

BpJNDU7IgAAzufb.jpg-large

quicktype_ios8

Fai una domanda al Dr.A