A partire da febbraio tutte le applicazioni per iPhone funzioneranno a 64 bit

64 bit

Di Apple ha pubblicato un  breve ma abbastanza chiara affermazione, è che  le applicazioni iOS devono essere in grado di funzionare a 64 bit  a partire da febbraio.

Ciò significa che, proprio come è accaduto con la “iPhone 5 a 4, da tale data nessun aggiornamento o una nuova applicazione che non viene eseguito a 64 bit saranno accettate.

Questa misura è presa per essere la migliore performance delle applicazioni su nuovi dispositivi, quindi è qualcosa che non interesserà l’iPhone 5 e precedenti.

In caso contrario, vi ricordo che iOS utilizza un ambiente a 64 bit da iPhone 5s grazie al processore A7, anche se sono lì adesso per aggiungere l’iPhone 6, iPhone 6 Plus, Air iPad 2 e iPad Mini 3.

Cosa ne pensi? Pensi che questa è una buona notizia?

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!