Apple ha di fronte Class action Over ‘errore 53’ iPhone 6 Bricking

Seattle-based studio legale Pfau Cochran Vertetis Amala ( PCVA ) oggi seguito attraverso con l’intenzione di portare una class action contro Apple per la polemica “Error 53” che ha fatto notizia la settimana scorsa. “Error 53” è il codice di errore che alcuni iPhone 6 proprietari hanno ricevuto dopo le riparazioni di terze parti che riguardano touch ID sono state fatte per il proprio iPhone, rendendo i dispositivi inutilizzabili. Come spiegato da iFixit , riparazioni effettuate da servizi di terze parti che utilizzano componenti non provenienti dal dispositivo originale causano l’iPhone a fallire un controllo di tocco di convalida ID perché le parti non corrispondenti sono in grado di corretta sincronizzazione. Le parti che possono avere un impatto ID touch includono lo schermo, cavo della flessione, e pulsante Home. Quando questo tocco controllo di convalida ID fallisce durante un aggiornamento iOS o ripristinare, Apple disabilita l’iPhone, in modo efficace “rivestimento in mattoni” che, nel tentativo di proteggere ID Touch e il correlati Enclave sicuro che memorizza le informazioni sui clienti delle impronte digitali. Apple dice che senza il controllo di convalida, un sensore Touch ID malintenzionato potrebbe essere utilizzata per ottenere l’accesso alla Enclave sicuro. PCVA avvocato Darrell Cochran, che sta conducendo la causa errore 53, sostiene che l’argomento della sicurezza di Apple non è valido perché iPhone colpite spesso funzionano bene per diversi mesi dopo la riparazione, come il controllo di convalida si verifica solo quando il download di una nuova versione di iOS. Egli cita anche il fallimento di Apple per dare un avvertimento circa la conseguenza di un aggiornamento come un problema che saranno presenti nella causa.

“Non vi sono materiali che abbiamo visto da Apple mostrano sempre una rivelazione che il telefono sarebbe auto-distruzione, se si scarica un nuovo software su un telefono”, ha detto Cochran. “Se Apple vuole uccidere il telefono in qualsiasi insieme di circostanze e per qualsiasi motivo, deve rendere cristallino ai propri clienti prima che il danno è fatto.” Ad aggravare il problema, secondo Cochran, è come sgradevole reazione di Apple per la problema è stato. “Il codice di errore 53 segnala la morte del telefono, e la risposta di Apple è stata quella di dire ‘non hai opzioni;. Non è coperto dalla garanzia, e si deve acquistare un nuovo telefono'”

PCVA sta cercando di ottenere i clienti di iPhone interessati nuova, i dispositivi di lavoro per “fornire un sollievo immediato” ai consumatori. Si sta anche cercando verso l’alto di $ 5 milioni di danni e un aggiornamento per eliminare le restrizioni di riparazione. PCVA sta chiedendo i clienti che sono stati colpiti da errore 53 per entrare in contatto. Oltre a spiegare il ragionamento che sta dietro il messaggio di errore 53 e le sue conseguenze, Apple è rimasta tranquilla a circa la polemica. MacRumors ha, però, sentito da una fonte di vendita al dettaglio che certo apple Store hanno ricevuto il via libera da apple per sostituire gli schermi di terze parti e altri componenti per risolvere il problema. Non è ancora chiaro se questa politica di sostituzione sarà estesa a tutti i negozi Apple o se Apple farà un commento ufficiale sulla situazione.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!