Apple ha richiesto di aiutare FBI recuperare i dati da iPhone 5 quater del San Bernardino Shooter

Un giudice federale degli Stati Uniti oggi ha ordinato ad Apple di aiutare gli investigatori federali accedere ai dati sul 5c iPhone usato da San Bernardino tiratore Syed Farook, riporta NBC News . Secondo documenti del tribunale, Apple “ha rifiutato di fornire [assistenza] volontariamente.”

iphone5c

Il giudice ha stabilito Martedì che la società di Cupertino ha dovuto fornire “assistenza tecnica ragionevole” al governo nel recupero dati da iPhone 5c, tra cui bypassando la funzione di auto-cancellazione e consentendo agli investigatori di inviare un numero illimitato di password nei loro tentativi di sbloccare il telefono. Apple ha cinque giorni di tempo per rispondere alla corte se ritiene che il rispetto sarebbe “irragionevolmente gravoso.”
I pubblici ministeri hanno sostenuto che, nonostante fornendo un mandato che autorizza la ricerca del dispositivo di Farook, il “governo è riuscito a completare la ricerca perché non può accedere al contenuto crittografato di iPhone.” L’FBI sostiene che Apple ha i “mezzi tecnici” per assistere il governo e, in una dichiarazione, l’avvocato statunitense Eileen M. Decker ha detto che l’ordine era un “potenzialmente importante passo” a scoprire “tutto il possibile” per il San attacco Bernardino. le autorità hanno detto che erano in grado di accedere a diverse copie di backup dei dati di iCloud di Farook, che sono stati salvati un mese prima che l’attacco ha avuto luogo. I pubblici ministeri hanno sostenuto che le prove nel suo account iCloud indicato che era in comunicazione con entrambe le sue vittime e sua moglie, che lo ha assistito durante l’attacco. Essi sostengono che potrebbe aver disabilitato i dati di iCloud salva dopo quel punto di nascondere ulteriori prove potenziale. Lo scorso ottobre, l’azienda di Cupertino ha ribadito che “sarebbe impossibile” per l’azienda per accedere ai dati su un dispositivo utilizzando iOS 8 o successive, ma le autorità federali chiedono Apple per disattivare una funzione che cancella i dati di iPhone dopo un certo numero di tentativi di immissione password non riusciti. Non è chiaro se Apple è in grado di farlo. Apple ha smesso di memorizzare le chiavi di crittografia dopo il rilascio di iOS 8, ??rendendo impossibile per l’azienda di bypassare le password per ottenere l’accesso a un dispositivo. Inoltre, il CEO di Apple Tim Cook ha sempre insistito sul fatto che fornire un accesso back-door oltre la sua cifratura per le autorità avrebbe aperto la porta per i “cattivi” per ottenere l’accesso ai dati dei propri utenti. Nota: A causa della natura politica della discussione riguardo a questa argomento, la discussione si trova nella nostra politica, religione, le questioni sociali del forum. Tutti i membri del forum e visitatori del sito sono invitati a leggere e seguire il filo, ma invio è limitato ai membri del forum con almeno 100 posti.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!