Facebook e Twitter annunciano supporto per Apple in discussione della praivacy Con FBI

Sia Facebook e Twitter oggi a ingrossare la fila del  numero crescente di aziende tech che annunciano il supporto per la decisione di Apple di opporsi a un ordine del governo che richiederebbe a indebolire la sicurezza dei suoi dispositivi iOS. L’FBI sta chiedendo ad Apple di creare una versione di iOS che avrebbe lasciasse  il codice di accesso del 5c iPhone usato da San Bernardino tiratore Syed Farook, cosa Apple ha definito un “pericoloso precedente”.

iphone5c-header-800x658

In un tweet condiviso questo pomeriggio, CEO di Twitter Jack Dorsey ha ringraziato Tim Cook per la sua leadership e detto che la società sta con Apple. Nel Tweet, Dorsey collega anche alla lettera aperta dai toni di Cook che chiama richiesta di software del FBI “troppo pericoloso per creare.”

Facebook ha annunciato il suo sostegno attraverso un comunicato condiviso con USA Today, che dice la società “combattere in modo aggressivo” rispetto ai requisiti del governo per indebolire la sicurezza. Facebook dice che le richieste del FBI “creerebbe un precedente agghiacciante.”
“Condanniamo il terrorismo e hanno totale solidarietà con le vittime del terrorismo. Coloro che cercano di lodare, promuovere, o pianificare atti terroristici non hanno posto sui nostri servizi. Apprezziamo anche il lavoro difficile e indispensabile delle forze dell’ordine per mantenere le persone al sicuro,” la dichiarazione legge. “Quando riceviamo richieste legittime da queste autorità che obbedire. Tuttavia, continueremo a combattere in modo aggressivo contro i requisiti per le aziende per indebolire la sicurezza dei loro sistemi. Queste richieste potrebbero creare un precedente agghiacciante e ostacolare gli sforzi delle imprese per garantire i loro prodotti.”
La disputa tra Apple e centri FBI intorno richiesta del FBI per una nuova versione di iOS che avrebbe disabilitare alcune funzioni di sicurezza codice di accesso su iPhone 5 quater del tiratore. L’FBI ha fatto tre richieste di Apple, che sono i seguenti:

1. Eliminare la funzione di auto-cancellazione che cancella un iPhone se il codice errato viene immesso per 10 volte.
2. Eliminare il ritardo che blocca l’FBI fuori l’iPhone, se il codice errato viene immesso troppe volte di fila.
3. Implementare un metodo che permettesse l’FBI di entrare elettronicamente un codice di accesso utilizzando il software.

Mentre il governo ha suggerito lo strumento software verrà utilizzato per sbloccare solo il dispositivo in questione, Apple e altre società tecnologiche ritengono che stabilisce un precedente che potrebbe portare a richieste di sblocco simili in futuro o di una domanda generale per indebolire la crittografia globale per elettronica dispositivi. Tim Cook ha definito le richieste del FBI un “overreach” dal governo degli Stati Uniti che “minare le libertà stesse e la libertà il nostro governo è destinato a proteggere.”
Le implicazioni di richieste del governo sono agghiaccianti. Se il governo può utilizzare la legge Tutte Writs per rendere più facile per sbloccare il vostro iPhone, avrebbe il potere di raggiungere nel dispositivo di chiunque di catturare i loro dati. Il governo potrebbe estendere questa violazione della privacy e la domanda che Apple costruire software di sorveglianza per intercettare i messaggi, accedere alle cartelle cliniche o dati finanziari, tracciare la vostra posizione, o anche accedere al microfono del telefono o macchina fotografica senza la vostra conoscenza.
Apple ha ricevuto una serie di appoggi nel corso degli ultimi giorni. CEO di Google Sundar Pichai precedentemente annunciato il supporto per Apple, chiamando la richiesta del FBI “un preoccupante precedente” in un comunicato diffuso ieri. Apple ha anche il sostegno del CEO WhatsApp Jan Koum e diversi gruppi di difesa, tra cui la Electronic Frontier Foundation, la lotta per il futuro, e la American Civil Liberties Union. clienti Apple hanno creato petizioni e sono frequentando raduni tenuti a sostegno della volontà di Apple di lottare per tutela della privacy.

Aggiornamento: In notizie correlate, Apple ha ricevuto più tempo per rispondere al tribunale riscossa contro di essa all’inizio di questa settimana. Il giudice che ha ordinato ad Apple di aiutare la pausa FBI in iPhone aveva dato l’azienda 5 giorni per opporsi all’ordine, che ora è stato esteso a 26 febbraio Apple sta progettando per combattere l’ordine del tribunale.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!