iCloud Backup è sicuro come i dispositivi iOS per rendere più facile ripristino dei dati

Apple lotta in corso con l’FBI sopra se l’azienda può essere costretto ad aiutare il governo a sbloccare il 5c iPhone usato da San Bernardino tiratore Syed Farook ha portato l’intera gamma delle politiche sulla privacy di Apple sotto i riflettori. I dettagli che circondano il caso hanno messo in chiaro che mentre Apple è in grado di accedere alle informazioni sui dispositivi iOS, lo stesso non è vero per i backup di iCloud. Apple può decifrare un backup iCloud e fornire le informazioni alle autorità quando viene ordinato di farlo tramite un mandato, come ha fatto nel caso di San Bernardino. In un pezzo pubblicato su The Verge dal titolo “Il icloud scappatoia,” Walt Mossberg prende in esame di backup iCloud di apple e spiega il motivo per cui i dati di iCloud non possono essere resi più sicuro i dati memorizzati unicamente su un iPhone o iPad. apple è in grado di decifrare “la maggior parte” dei dati inclusi in un backup iCloud, e un funzionario di apple ha detto Mossberg questo perché l’azienda vede privacy e la sicurezza in modo diverso tra i dispositivi fisici che possono essere persi e iCloud. Con iCloud, deve essere accessibile da Apple in modo che possa essere utilizzato per ripristinare i dati.

Tuttavia, nel caso di iCloud, mentre la sicurezza deve anche essere forte, Apple dice che deve lasciare sé la capacità di contribuire a ripristinare l’utente i propri dati, dal momento che è un obiettivo fondamentale del servizio. Questa differenza aiuta anche a dettare la risposta di Apple alle richieste delle forze dell’ordine. la posizione della società è che fornirà tutte le informazioni pertinenti di cui sia alle agenzie governative con una corretta, le richieste di legge. Tuttavia, si dice, non hanno le informazioni necessarie per aprire un iPhone codice di accesso protetto, in modo che non ha nulla da dare. Nel caso di backup di iCloud, tuttavia, può accedere alle informazioni, in modo che possa soddisfare.
backup iCloud contengono iMessage e testi, cronologia degli acquisti di contenuti, foto e video, le impostazioni del dispositivo, dei dati delle applicazioni, password di segreteria telefonica e dati sanitari. I backup non includono informazioni che sono facilmente scaricabili, come ad esempio e-mail da server o applicazioni, e mentre il backup iCloud fa comprendere iCloud portachiavi, password Wi-Fi, e le password per i servizi di terze parti, che le informazioni vengono crittografati in un modo che rende inaccessibile ad Apple. Mossberg suggerisce i clienti che non vogliono caricare i dati ad Apple tramite un backup iCloud fare i backup criptati locali attraverso iTunes utilizzando un Mac o un PC, e si fa notare che altri servizi di cloud storage, come Dropbox, non sono più sicuri . esplorazione pieno di Mossberg di iCloud è disponibile oltre a The Verge e vale la pena di leggere per chiunque sia interessato alla sicurezza dei dati memorizzati nel cloud.

 

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!