iPhone di Shooter possono fermarsi ‘Dormant Cyber ??patogeni’, reclami San Bernardino

L’iPhone al centro della controversia crittografia in corso tra Apple e l’FBI può contenere un “agente patogeno informatica dormienti”, secondo il San Bernardino County procuratore distrettuale. L’affermazione curiosa appare in un breve amicus presentata da Michael Ramos con un tribunale della California su Giovedi. Nel documento, Ramos ipotizza che l’iPhone usato dal terrore sospetto Syed Rizwan Farook “può contenere la prova che può essere trovata soltanto sul telefono cellulare sequestrato che è stato utilizzato come arma per introdurre una distesa agente patogeno di cyber dormiente che mette in pericolo l’infrastruttura di San Bernardino.” la minaccia apparente viene citato come una violazione del codice penale, sezione California §502, che copre le protezioni contro le manomissioni, interferenze, danni e l’accesso non autorizzato ai sistemi informatici. Il riferimento suggerisce Ramos ritiene che qualche tipo di malware può essere contenuto su iPhone, ma non offre alcuna giustificazione per l’affermazione, né la natura dispari di sua formulazione. “Sembra che sta facendo queste condizioni come va”, ha detto forense iPhone esperto di Jonathan Zdziarski, parlando a Ars Technica sulla presentazione. “Non abbiamo mai usato questi termini in informatica.” Zdziarski ritiene che l’amicus mira semplicemente a trarre in inganno i tribunali e manipolare una decisione a favore del FBI. “E ‘offre alcuna prova che il dispositivo è dotato, o addirittura potrebbe avere, il malware su di esso. Si offre alcuna prova che la loro rete è stata mai compromessa.” L’affermazione nella richiesta presentata al tribunale è la prima volta che un’agenzia di applicazione della legge ha alluso ciò che può essere contenuto su iPhone al centro delle indagini federale. Funziona anche in contrasto con controversia principale dell’FBI con Apple che richiede l’assistenza da parte della società proprio al fine di accertare il suo contenuto. Separatamente, un certo numero di amicus sono state depositate il Giovedi a sostegno della posizione di Apple nella disputa. L’elenco completo dei documenti presentati sono stati catalogati sul sito web di Apple . Inoltre, cinque famiglie delle vittime di San Bernardino hanno presentato a sostegno del FBI

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!