Il presidente Obama: ‘Non si può prendere un assolutista View’ di emissione di crittografia

Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha parlato oggi con il Texas Tribune editor di Evan Smith al South by Southwest (SXSW), dove ha affrontato indirettamente controversia di Apple con l’FBI. Mentre Obama ha detto di non poter commentare specificamente sulla battaglia di crittografia in corso tra i due, ha parlato sulle grandi questioni di privacy e sicurezza. Obama in guardia contro la presa di una vista “assolutista” sulla crittografia e detto cittadini americani già fare concessioni per bilanciare la privacy con la sicurezza in altri aspetti della loro vita. Ha usato garantisce alle case e possedimenti cercare, qualcosa che il pubblico è d’accordo è necessario, come un parallelo con l’accesso ai dati su uno smartphone.

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=FhFibpHSJFE&w=560&h=340]

Ha anche puntato verso la sicurezza dell’aeroporto come un esempio di un compromesso stipulato tra la sicurezza e la privacy. “Non è divertente andare attraverso la sicurezza”, ha detto, “ma noi riconosce come importante”. Ha continuato a dire che l’idea che i dati possono essere “murato fuori” da quelle “altre compromessi che facciamo” non è corretto.
La domanda che dobbiamo porci è se tecnologicamente è possibile effettuare un dispositivo impenetrabile o sistema in cui la cifratura è così forte non c’è nessuna chiave, non c’è nessuna porta, a tutti, allora come possiamo comprendere il pornografo bambino? Come possiamo risolvere o interrompere un complotto terroristico? Quali meccanismi fare che abbiamo a disposizione per fare anche cose semplici come l’applicazione di imposta se in realtà non puoi rompere affatto. Se il governo non può entrare, tutti sono in giro con un conto bancario svizzero in tasca. Ci deve essere qualche concessione alla necessità di ottenere tali informazioni in qualche modo. Gente che si trovano sul lato di crittografia sosterranno che un tasto qualunque, anche se inizia diretto a un unico dispositivo, potrebbe finire per essere utilizzato su tutti i dispositivi. Questo è solo la natura di questi sistemi. Si tratta di una questione tecnica. Io non sono un ingegnere del software. Tecnicamente è vero, ma può essere sopravvalutata.

Obama ha detto che mentre lui vuole assicurarsi che il governo non può “volenti o nolenti” entrare in iPhone di tutti senza la supervisione e la probabile causa, ci sono “vincoli che imponiamo” per assicurarsi che viviamo in una società sicura e civile. Ha sostenuto per trovare un equilibrio tra la crittografia e la privacy e la necessità del governo di indagare sui crimini.
La mia conclusione è che fino ad ora non si può prendere una visione assolutista su questo. Quindi, se il vostro argomento è forte crittografia non importa cosa, e noi può e deve, infatti, creare scatole nere, che penso che non colpisce il tipo di equilibrio che abbiamo vissuto con per 200, 300 anni ed è un feticcio nostri telefoni di sopra di ogni altro valore. Questo non può essere la risposta giusta. Ho il sospetto che la risposta sta per venire giù a come si fa a creare un sistema in cui la crittografia è più forte possibile, la chiave è il più sicuro possibile, è raggiungibile con il minor numero di persone possibili per un sottoinsieme di problemi che siamo d’accordo sono importanti.

Obama ha continuato a chiamare ingegneri del software e aziende di tecnologia per aiutare il governo a risolvere il problema, e mi ha detto una soluzione di crittografia ben formato approfondita dovrebbe essere istituito prima che sia disperatamente bisogno. Ha ammonito contro la comunità tecnico disimpegno o di prendere una posizione che “non è sostenibile per il grande pubblico nel suo complesso nel corso del tempo”, in quanto potrebbe portare ad una situazione di stallo che alla fine porterà a una legislazione “sciatta” dovrebbe la politica del cambiamento climatico dopo qualcosa “davvero male succede.” Apple, troppo, ha invitato per la questione da risolvere in Congresso, invece dei tribunali. I commenti del presidente vengono come Apple sta di fronte al largo contro il governo degli Stati Uniti in una battaglia pubblica feroce sopra l’ordine che richiederebbe Apple per aiutare l’FBI rompere in l’iPhone utilizzato da San Bernardino shooter Syed Farook con la creazione di un nuovo software di aggirare le restrizioni di inserimento del codice sul dispositivo. Apple ritiene conforme alla domanda fisserebbe un pericoloso precedente che potrebbe portare ad un indebolimento generale di crittografia su smartphone e altri dispositivi elettronici. Il Dipartimento di Giustizia ha respinto le preoccupazioni di Apple, chiamando le sue paure esagerate e insistendo la richiesta non si tradurrà in un universale “chiave master”. Proprio ieri, un deposito di governo accusato di Apple di “deliberatamente” creazione di barriere tecnologiche che impediscono l’applicazione della legge di accedere ai dati su dispositivi Apple, qualcosa avvocato di Apple Bruce Sewell ha continuato a chiamare un “non supportato, lo sforzo prive di fondamento per diffamare Apple.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!