Prossimi Optane ultraveloce SSD di Intel possono venire a MacBook

La scorsa estate, Intel ha annunciato 3D Xpoint, una nuova classe di memoria etichettato come un “importante passo avanti nella tecnologia di processo di memoria.” 3D Xpoint è 1.000 volte più veloce e più durevole di archiviazione NAND Flash, così come 10 volte più denso del chip DRAM utilizzati nei computer.
L’innovativa architettura punto trasversale transistore-less crea una scacchiera tridimensionale in cui celle di memoria siedono all’intersezione delle linee di parola e linee di bit, permettendo alle cellule di essere indirizzati individualmente. Come risultato, i dati possono essere scritti e letti in piccole dimensioni, portando a processi di lettura / scrittura più veloci ed efficienti.
Intel ha promesso che il primo 3D Xpoint (pronunciato “crosspoint”) prodotto arriverà nei primi mesi del 2016, sotto forma di suoi dischi allo stato solido Optane, che può essere di interesse per Apple. Secondo Macworld , 3D Xpoint è compatibile con NVM Express (NVMe), un protocollo di SSD, che offre una maggiore latenza e prestazioni rispetto alla più vecchio protocollo AHCI.

intel3dxpoint-800x441.jpg

Apple Retina MacBook già utilizzano la tecnologia NVMe, ed è probabile che i Mac Skylake impostati per essere rilasciato in tutto 2016 supporterà anche NVMe. Grazie alla compatibilità NVMe costruito in 3D Xpoint, Apple potrebbe adottare Optane unità a stato solido di Intel per velocità super veloce di prestazioni che significativamente superare ciò che è possibile con SSD attuali. Come Macworld sottolinea, Apple è spesso uno dei primi utilizzatori della tecnologia emergente, essendo stata la prima azienda a implementare Thunderbolt e tecnologia dei chip Intel. Mentre Intel sta progettando di fare le sue SSD Optane disponibile nel 2016, la tecnologia è improbabile vedere l’adozione diffusa subito. Probabilmente esistono soluzioni di storage 3D XPoint accanto opzioni NAND Flash fino a quando i prezzi diventano abbastanza accessibili per l’uso in prodotti di massa. Intel sta lavorando anche su moduli di memoria DIMM Optane. Se Apple non sceglie di usare SSD Optane di Intel in futuro i Mac, potrebbe essere un po ‘di tempo prima che le macchine Optane attrezzate sono disponibili. Mac aggiornati che ci si aspetta nel 2016 è probabile che continuerà ad utilizzare NAND Flash, ma come detto in precedenza, miglioramenti di velocità potrebbe venire sotto forma di una più ampia adozione NVMe. Chip Skylake appropriato per molti dei Mac di Apple sono attualmente disponibili o sarà disponibile nel prossimo futuro, così possiamo iniziare a vedere i primi aggiornamenti di Mac nei prossimi mesi, forse a annuale Worldwide Developers Conference di Apple.

 

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!