Questo potrebbe essere ‘opzione nucleare’ del governo nella sua lotta con Apple

E ‘chiamato una minaccia attentamente calibrata.

L’ultima limatura nella guerra legale tra il governo più potente del pianeta e la sua società di maggior valore dato una indicazione di come il high-stakes confronto potrebbe aggravarsi ulteriormente.

In quello che gli osservatori della fattispecie una minaccia accuratamente calibrato, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti la scorsa settimana ha suggerito che sarebbe stato disposto a chiedere che Apple AAPL 1,95%Capovolgere il “codice sorgente” che è alla base dei suoi prodotti così come la cosiddetta firma chiave che convalida il software come provenienti da Apple.

Insieme, queste due cose sarebbero dare al governo il potere di sviluppare il proprio software di spionaggio e di ingannare qualsiasi iPhone in installarlo. Alla fine, chiunque utilizzi un dispositivo Apple sarebbe in grado di dire se stavano usando la cosa reale o una versione che era stata alterata dai funzionari per essere utilizzato come strumento di spionaggio.

esperti di tecnologia e sicurezza ha detto che se il governo degli Stati Uniti è stato in grado di ottenere il codice sorgente di Apple con un ordine del tribunale convenzionale, altri governi avrebbero chiedono uguali diritti per fare la stessa cosa.

“Pensiamo che sarebbe abbastanza terribile”, ha detto Joseph Lorenzo Hall, Chief Technologist presso il Centro senza scopo di lucro per la democrazia e la tecnologia.

La battaglia tra Apple e il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti è stato infuria da quando il governo nel mese di febbraio ha ottenuto un ordine del tribunale chiedendo che Apple scrivere un nuovo software per aiutare le forze dell’ordine sbloccare un iPhone associato con uno dei tiratori nel dicembre attacco a San Bernardino, Californiache ha ucciso 14 persone.

Apple sta combattendo l’ordine , sostenendo che la conformità con la richiesta sarebbe di indebolire la sicurezza di tutti gli iPhone e creare un precedente a tempo indeterminato per i giudici di fare richieste delle aziende private.

commenti del Dipartimento di Giustizia sul codice sorgente e le chiavi di firma è venuto in una nota di deposito la settimana scorsa in cui ha respinto le argomentazioni di Apple. La risposta di Apple per il breve DOJ è previsto il Martedì.

avvocati del Dipartimento di Giustizia ha detto che nel breve che avevano rinunciato a perseguire il codice sorgente di iOS e chiave di firma perché pensavano “tale richiesta sarebbe meno appetibile per Apple. Se Apple preferirebbe che ovviamente, però, che può fornire una alternativa che richiede meno lavoro da parte di Apple “.

La nota in calce evocato ciò che alcuni avvocati che hanno familiarità con il caso chiamano un “opzione nucleare”, cercando il potere di richiedere e utilizzare i beni più preziosi della società tecnologiche lucrativo.

Una persona vicina al fianco del governo ha detto a Reuters che il Dipartimento di Giustizia non ha intenzione di premere l’argomento che potrebbe cogliere il codice della società, e qualcuno dalla parte di Apple ha detto che la società non è abbastanza preoccupato per contrastare la minaccia velata nella sua breve a causa Martedì.

Ma molte persone si aspettano che la questione iPhone perraggiungere la Corte Suprema degli Stati Uniti , e quindi anche strategie legali di ripiego sono disegno attento esame.

Le probabilità di successo non chiara

C’è poca chiarezza sul fatto che una richiesta del governo per il codice sorgente avrebbe avuto successo.

Forse il più vicino parallelo era in un caso archiviato dai procuratori federali contro lavabit, un servizio di posta elettronica privacy orientata usato da Edward Snowden .Nel tentativo di recuperare la posta in chiaro di Snowden dalla società, che non ha mantenuto chiave crittografica di Snowden, il Dipartimento di Giustizia ha ottenuto un ordine del tribunale costringendo la società a girare un altro tasto, invece, quella che avrebbe permesso ai funzionari di impersonare sito web della società e intercettare tutte le interazioni con i suoi utenti.

“Lavabit deve fornire ogni e tutte le informazioni necessarie per decifrare il contenuto, compresi, ma non limitatamente a chiavi pubbliche e private e algoritmi”, il giudice a quo ha stabilito.

Lavabit chiuso piuttosto che rispettare. Ma l’avvocato società Jesse Binnall ha detto che il quarto Circuit Court of Appeals, che ha confermato la sentenza in basso, lo ha fatto per motivi procedurali, in modo che la vittoria del Dipartimento di Giustizia non avrebbe influenzato molto altrove.

In ogni caso, il codice sorgente completo sarebbe ancora più prezioso di la chiave del traffico nel caso lavabit, e l’industria sarebbe andato a lunghezze estreme per lottare per essa, Binnall detto.

“Questo è davvero le chiavi del regno”, ha detto Binnall.

Il codice sorgente è a volte ispezionato durante cause legali sulla proprietà intellettuale, e il Dipartimento di Giustizia ha notato che Apple ha vinto il permesso di rivedere alcuni di codice rivale di Samsung in uno di questi casi . In tal caso e simili battaglie, il codice è prodotto con regole severe per impedire la copia.

Non ci sono casi portati dal governo hanno portato a questo tipo di produzione di codice, o almeno nessuno che sono venuti alla luce.

Ma le agenzie di intelligence operare sotto regole diverse e hanno ampia libertà d’oltremare. Alcuni programmi di spionaggio avanzati attribuite agli Stati Uniti utilizzati certificati digitali che sono stati rubati da società di Taiwan, anche se i programmi non completi.

US codice del software potrebbe essere stato cercato in altri casi, come ad esempio le indagini basandosi sul Patriot Act o della legge Foreign Intelligence Surveillance (FISA), che si applica all’interno dei confini americani.

Diverse persone che hanno sostenuto davanti al tribunale speciale FISA o hanno familiarità con alcuni dei suoi casi dicono di sapere di tempo che il governo ha cercato di codice sorgente.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!