Amazon vieta la vendita degli potenzialmente pericolosi cavi USB-B

Amazon ha stretto restrizioni alla vendita di cavi USB-C e adattatori sul suo negozio on-line, nel tentativo di proteggere i clienti da prodotti inferiori a rischio (via The Verge).

Il rivenditore online ha aggiunto non conformi cavi USB-C alla sua lista di oggetti vietati, a seguito di una marea di cavi di terze parti potenzialmente dannose sul mercato. La nuova nota nella pagina di Amazon degli indesiderabili proibisce “qualsiasi dispositivo USB-C ™ (o USB Type-C ™) via cavo o prodotto adattatore che non è compatibile con le specifiche standard emessi da ‘USB Implementers Forum Inc.'”

L’aggiornamento è stato notato da ingegnere di Google Benson Leung, che ha testato i cavi USB-C venduti da Amazon nel tentativo di mettere in evidenza i rischi di prodotti non conformi. Leung è stato stimolato in azione dopo un cavo di ricarica USB-C ha comprato distrutto un Chromebook Pixel quale stava lavorando nel test di compatibilità.

2100-800x480

Apple ha introdotto lo standard USB-C per la propria gamma Mac con l’uscita del 12 pollici Retina MacBook. Il nuovo standard permette la ricarica, il trasferimento di dati e video su un singolo connettore. Di conseguenza, i cavi USB-C sono in grado di trasportare molto più potere di connettori USB tradizionali, rendendo unità difettose un rischio per i computer e gli alimentatori, e potenzialmente un pericolo di incendio.

Stati Apple in un documento di supporto che il 12-inch MacBook caricherà da adattatori USB-C non realizzati da Apple, se si attengono alle specifiche USB Power Delivery. Sulla base di numerosi test di Leung, il 30 per cento di cavi di terze parti USB-C attualmente disponibili non soddisfano gli standard USB-IF. porte di Apple USB-C sono progettati per spegnere se una quantità maggiore del previsto del potere viene rilevato fluisce attraverso i cavi, ma il divieto di Amazon dovrebbe significare cavi che possono danneggiare o arrestare un dispositivo non sarà più offerto attraverso il sito.

Apple ha sofferto i suoi problemi USB-C quando un “problema di progettazione” in cavi forniti con certa Retina MacBook carica non è riuscito a fornire una carica sufficiente quando è collegato a un alimentatore. Apple sta fornendo nuove, ridisegnati i cavi di carica USB-C per i proprietari di MacBook con cavi difettosi senza alcun costo.

 

 

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!