AMD nuovo 400-Series ‘Polaris’ Chip grafici Headed per Mac 2016

In seguito alla sua voce di un importante disegno vittoria AMD riportato lo scorso ottobre, WCCFtech ha confermato attraverso più fonti che il cliente in questione è davvero Apple. L’ultimo successo di progettazione segue uso di Apple di GPU AMD della serie 200/300 nella top-end da 27 pollici Retina iMac e 15 pollici Retina MacBook Pro, ed è un vantaggio per il produttore di chip che ha visto la sua quota di mercato della grafica diminuiscono nel corso degli ultimi anni.

I successi di progettazione fanno menzione di due famiglie di processori grafici, Polaris 10 e Polaris 11. Il primo porta un nome in codice “Ellesmere” e si crede di essere nella gamma di potenza che lo rendono adatto per un aggiornamento a iMac. Polaris 11 ha il nome in codice “Baffin” e si crede di essere nel range di potenza adatto per un aggiornamento per il Retina MacBook Pro.

AMD-Polaris-16-800x450

Mentre Apple ha limitato chip grafici discreti per la parte superiore delle sue linee MacBook Pro e iMac, non ci sarebbe chip adatti per tutti, ma i più piccoli fattori di forma di notebook Apple, qualora la società sceglie di abbracciare la grafica discreta su una gamma più ampia di modelli.

Come abbiamo notato in precedenza, l’interruttore per la nuova linea di GPU Polaris è impostato per essere un significativo miglioramento delle performance nel corso degli GPU 28nm precedenti. Annunciato da AMD al Computex, il basso consumo AMD GPU sono impostati per essere costruito su processo 14nm GlobalFoundries. Attraverso un accordo tra più fonderie, il processo è equivalente a proprio processo FinFET di Samsung di seconda generazione 14nm, che è il successore del processo utilizzato per la A9 e A9X ha caratterizzato negli ultimi iPhone e iPad.

AMD-Polaris-16-800x450

Prestazioni di questi nuovi chip grafici di AMD dovrebbe essere il doppio di quello dei loro predecessori, misurato su una base per-watt. Questo grazie alle grandi guadagni riduzione delle dimensioni e prestazioni che va dal nodo ÷ 28 Nm prima visto nel 2011 per processori grafici per i nuovi processi FinFET 16 / 14nm. Questo sarebbe certamente il benvenuto alla scaletta Mac a causa delle crescenti richieste di grafica degli schermi Retina ad alta risoluzione presenti in entrambi gli iMac e MacBook Pro. E ‘ragionevole aspettarsi che Apple avrebbe destinare o meno lo stesso budget di potenza come sui modelli attuali, il che significa la performance 2x potrebbe essere visto dagli utenti in alcuni casi.

Secondo i rapporti precedenti, i chip dovrebbero essere pronti per la spedizione in prodotti di consumo in tempo per la stagione dello shopping back-to-school. Non è inaudito per Apple per ricevere priorità su nuovi progetti di chip, anche se WWDC sarebbe il momento più logico aspettarsi questi nuovi Mac al debutto. Il futuro del Mac Pro è meno certo, anche se ci sarà sicuramente adatti chip di fascia alta di AMD costruito sul processo 16nm di TSMC quest’anno.

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna. iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!