Apple studia un dispositivo per competere con Amazon Echo e apre Siri agli sviluppatori

Per competere con il nuovo Amazon Echo, dispositivo da utilizzare in ambienti domestici con assistente vocale, Apple potrebbe lanciare un nuovo prodotto che includa Siri ed estenda le sue funzionalità, prevedendo anche di aprire l’uso dell’assistente vocale per applicazioni di terze parti.

siri

Apple infatti sta lavorando su un dispositivo sulla falsariga di Amazon Echo che integri un microfono e un altoparlante così da permettere agli utenti di ascoltare musica, ottenere notizie o impostare un timer, il tutto senza utilizzare le mani.

Non ci sono ulteriori particolari su questo futuro dispositivo né sono state accennate le tempistiche per una possibile presentazione mentre Google ha già annunciato un dispositivo simile, denominato “Home” che dovrebbe debuttare entro la fine dell’anno.

Oltre a questo Apple sarebbe finalmente orientata – e dovrebbe essere il prossimo passo – ad aprire Siri agli sviluppatori, rilasciando un SDK che potrebbe essere presentato al WWDC di giugno 2016, aumentando così l’utilizzo e le funzioni e le possibilità dell’assistente vocale di Cupertino.

-ispazio-

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray
× Contattaci su WhatsApp!