KGI: iPhone 8 con vetro su fronte e retro, e bordi in acciaio inossidabile sulla versione “high-end"

L’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo ha oggi inviato una nuova nota ai clienti, contenente interessanti informazioni riguardanti quello che quasi sicuramente prenderà il nome di iPhone 8.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/09/iPhone-7-Concept-11-768×453.jpg

Secondo Kuo, l’inaspettata popolarità raggiunta dalla variante Jet Black di iPhone 7 e iPhone 7 Plus avrebbe portato Apple a rivedere la strategia per gli smartphone del 2017: iPhone con fronte e retro in vetro. Perché passare dall’alluminio al vetro? Il secondo è più semplice da produrre e lavorare, ed è più resistente ai graffi di quanto lo sia l’alluminio attualmente utilizzato sugli iPhone.

Un design tutto in vetro conferirebbe ai prossimi iPhone (quasi sicuramente iPhone 8) un aspetto molto simile a quello degli attuali modelli Jet Black, in particolare l’effetto lucido. In base ai preordini di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, Kuo stima che la variante Jet Black potrebbe rappresentare il 35% delle vendite.

Inoltre, l’affidabile analista suggerisce che la versione ‘high-end’ del prossimo smartphone Apple sarà caratterizzata da bordi in acciaio inossidabile, mentre la versione ‘entry-level’ da bordi in alluminio.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/09/iphone8-1.jpg

Kuo è anche convinto che Apple continuerà ad utilizzare i display curvi 2.5D sugli iPhone del 2017 (come quelli utilizzati su iPhone 6/6s/7), e non quelli con design 3D, a causa dei non rassicuranti risultati in drop test e dei possibili problemi con la produzione in massa. Oltre ai due modelli ‘entry-level’ con display 2.5D LCD da 4,7″ e 5,5″ rispettivamente, la società di Cupertino potrebbe quindi presentare un terzo modello, con display da 5.8″ AMOLED curvo su entrambi i lati.

-ispazio-

Fai una domanda al Dr.A