Violati alcuni brevetti di VirnetX, Apple dovrà pagare 302.4 milioni di dollari

Il lungo scontro in aule di tribunale tra Apple e VirnetX doveva terminare ad Agosto, ma solo poche ore fa è stato emesso il verdetto finale. Un giudice federale in Texas ha infatti condannato Apple a pagare 302.4 milioni di dollari di danni per aver infranto dei brevetti di VirnetX con servizi come FaceTime e iMessage.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2015/02/facetime-condivisone-dello-schermo.jpg

VirnetX, noto patent troll, ha iniziato ad accusare Apple nel 2010. Nel 2012, venne emesso un verdetto a favore della società, poi parzialmente revocato a causa di discrepanze nelle modalità del calcolo dei danni. Una situazione molto simile si è verificata ad inizio anno.
Poche ore fa è stato emesso un nuovo verdetto, riguardante una denuncia fatta da VirnetX a Febbraio: Apple è stata condannata a pagare 302.4 milioni di dollari per brevetti violati. La somma è in linea con la richiesta della compagnia lesa.

-ispazio-

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo-web_bianco

Riparazione iPhone, iPad e MacBook - Dr. A

CLINICA®IPHONE è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. Dr Adriano-Mac Repair è ® 2008 - 2021 - Tutti i diritti riservati. CLINICA®IPHONE 2008 - 2021 è un marchio di fatto e di insegna.

iPhone, iPad, iTunes, Apple TV, Macintosh e il logo Apple sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc. Non siamo un Apple Stores, non siamo un Apple Retail.

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray
× Contattaci su WhatsApp!