Anche Alitalia vieta i Galaxy Note 7 a bordo. Samsung inizia a sostituirli anche in aeroporto

Anche Alitalia si è adeguata alle disposizioni decise dal dipartimento USA e, già dal 15 Ottobre, ha vietato il trasporto del Samsung Galaxy Note 7 sia in cabina che nei bagagli da stiva. I possessori di questo dispositivo dovranno rinunciare al volo a meno che non decidano di lasciare lo smartphone a terra.

img_1986

Nel frattempo, viste le misure di sicurezza delle compagnie aeree, Samsung ha iniziato ad allestire punti di scambio all’interno degli aeroporti.

img_1982

Attraverso un piccolo stand, l’azienda individua i possessori di Note 7 e gli permette di sostituirli con un altro smartphone Samsung. Per il momento questi punti di scambio sono stati aperti negli aeroporti orientali e nei siti principali americani ma i lavori continuano.

-ispazio-

Rispondi