Se il tasto Home del vostro iPhone 7 si rompe, iOS 10 ne fa apparire automaticamente uno virtuale

A partire dall’iPhone 7, Apple ha scelto di integrare un tasto Home di tipo virtuale anzichè meccanico nei propri smartphone.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/10/home.jpg

Questa scelta, inizialmente, ci ha fatto storcere il naso ma poi si è rivelata davvero molto comoda e ben funzionante. Il nuovo tasto Home funziona insieme al Taptic Engine per avere un feedback tattile simile a quello del precedente tasto fisico. In aggiunta, è più resistente ed è destinato a durare più a lungo.
Oggi scopriamo che in iOS 10 Apple ha integrato diversi controlli software per quanto riguarda il nuovo tasto Home, capaci di rilevare automaticamente dei malfunzionamenti e di mostrare un tasto Home virtuale sulla parte bassa dello schermo.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/10/iphone.jpg

Un popup avviserà l’utente di portare l’iPhone in assistenza ma, nel frattempo, lo stesso potrà continuare ad essere utilizzato grazie al tasto virtuale. Le dimensioni di iOS si adatteranno automaticamente per lasciare spazio al cerchietto in basso.

-ispazio-

Rispondi