Craig Federighi parla del nuovo MacBook Pro con Touch Bar e dell’assenza del display touch

Apple ha recentemente presentato i suoi nuovi MacBook Pro con l’innovativa Touch Bar. Ha discusso di questo argomento con CNET Craig Federighi, SVP di Apple.

Dopo la presentazione di nuovi notebook della concorrenza, come il Surface Book i7 di Microsoft, molti utenti hanno espresso il proprio disappunto per la mancanza di un display touchscreen sui nuovi MacBook Pro. A tal proposito Federighi dichiara (dal minuto 2:31, ndr) che Apple ha in passato progettato diversi prototipi di notebook touchscreen (funzionanti!), ma che nessuno di questi ha colpito così tanto i dirigenti della società da spingerli a lanciarli sul mercato.
Nell’intervista Federighi discute dell’utilità della Touch Bar, di quanto possa essere funzionale per utenti “pro” e non solo. Si tratta infatti di uno strumento che permette di effettuare azioni rapidamente, con comandi che variano in base al software che si sta utilizzando.  Minuti sono stati dedicati anche al Touch ID, per la prima volta implementato su un MacBook.
Vi lasciamo all’intervista:

 

 

source:ispazio

Bisogno di Aiuto Subito? scrivi ai nostri dottori.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...