L’iPhone 8 dovrà essere completamente realizzato in vetro affinchè la ricarica wireless possa funzionare

Secondo l’ultima analisi di Ming-Chi Kuo di KGI Securities, l’iPhone del prossimo anno dovrà essere interamente realizzato in vetro, compresa la scocca posteriore.

http://www.ispazio.net/wp-content/uploads/2016/11/iphone-1.jpg

Kuo pensa che la transizione verso il vetro sia assolutamente necessaria perchè il prossimo anno Apple introdurrà la ricarica Wireless ed il case in metallo potrebbe causare delle interferenze tali da rallentare la velocità di ricarica. Oltre a questo motivo prettamente pratico, troviamo anche Jony Ive che da anni vorrebbe realizzare un iPhone con l’aspetto di un singolo blocco di vetro.
Lo stesso Kuo, la scorsa settimana aveva dichiarato che Apple rilascerà tre modelli di iPhone. Oltre ai soliti 4,7 e 5,5 pollici, dovrebbe arrivare un nuovo dispositivo intermedio con schermo OLED e doppia fotocamera.
In merito alla ricarica wireless, i moduli potrebbero non essere pronti per tutti i dispositivi quindi inizialmente potrebbe essere inserita soltanto nel terzo modello di iPhone.
Più volte è stato evidenziato l’interesse di Apple verso la ricarica wireless che però dovrebbe funzionare in maniera diversa dai concorrenti. Infatti, non dovrebbe essere necessario appoggiare lo smartphone su una basetta, ma semplicemente tenerlo entro un certo range di distanza. Questo assicurerebbe la piena libertà di utilizzo, un passo avanti davvero importante.

Via : ispazio

Rispondi