Apple deposita due nuovi brevetti per la Corona Digitale su iPhone e iPad

Dopo l’uscita di Apple Watch, l’azienda di Cupertino sembra essere sempre più interessata ad introdurre la Corona Digitale anche su iPhone e iPad.

corona-digitale-iphone

Lo confermano altri due brevetti rilasciati dall’azienda di Cupertino qualche giorno fa che si vanno ad aggiungere a quello già depositato lo scorso luglio.

Secondo i brevetti, Apple avrebbe aggiornato la Corona Digitale aggiungendo un sistema di feedback aptici che durante la pressione o la rotazione di quest’ultima risponderebbero con una vibrazione, cosa che già accade con il nuovo tasto home di iPhone 7.

Questa implementazione potrebbe avere svariati impieghi che andrebbero a migliorare l’esperienza di utilizzo di alcune funzionalità come ad esempio lo scatto di una fotografia con la fotocamera per quanto riguarda il click o lo scorrimento e lo zoom di un testo per quanto riguarda la rotazione.

Difficile dire se questo nuovo strumento andrà a sostituire totalmente il tasto home in futuro o si andrà semplicemente a sommare a quest’ultimo, l’unica sicurezza è la quasi certa impossibilità che sia supportata già dal prossimo iPhone.

Via| patently appple

Rispondi