FitBit mira all’Apple Watch ed acquisisce Vector, produttore di smartwatch di lusso

FitBit è l’azienda che ha venduto il maggior numero di smart band nel mondo. Di recente è stata conclusa l’acquisizione di Pebble, produttore di smartwatch molto apprezzati con software proprietario in grado di funzionare sia con iOS che Android.

Oggi invece, ci segnaliamo l’acquisizione di Vector, un’altra azienda europea produttrice di smartwatch di lusso.

Tutto questo delinea sempre meglio il futuro di FitBit che vuole entrare nel settore degli smartwatch proponendo qualcosa di innovativo e molto forte anche a livello software.

In questo settore il margine di sviluppo è ancora altissimo ma bisogna iniziare a lavorare sodo per riuscire a presentare in tempo delle novità in grado di colpire gli utenti ed il mercato. Staremo a vedere, magari già dal Mobile World Congress di quest’anno, se arriveranno le prime novità.

Via|ispazio

Rispondi