Un iPhone 7 Plus resiste a ben 13 ore immerso nelle acque siberiane

L’iPhone 7 Plus di un pescatore in Russia, ha superato ogni record di resistenza all’acqua, rimanendo per ben 13 ore sul fondo di un fiume ghiacciato ad una temperatura di circa 4 gradi.

 

L’episodio è avvenuto nei pressi di Yakutsk, dove il dispositivo è caduto in un fiume ghiacciato durante un pomeriggio di pesca. Impossibilitato al recupero, il proprietario è tornato il giorno successivo accompagnato da un sommozzatore per recuperare il device. Con grande sorpresa di tutti, lo smartphone era ancora acceso e funzionante. Se infatti pensiamo che i nuovi iPhone sono certificati IP67, quindi resistenti ad immersioni non superiori ai 30 minuti per una profondità massima di un metro, il test di resistenza non voluto è più che superato.

https://www.instagram.com/p/BPhK8ocg25f/embed/?cr=1&v=7

Inoltre il proprietario ha dichiarato che la batteria residua, prima che l’iPhone finisce in acqua era del 35%, una volta recuperato la stessa era scesa solo al 19%.

Via|ispazio

Vienici a trovare, cerca la CLINICA®IPHONE più vicino a te

logo_clinica_iphone_bn

App

Siamo Social

CLINICA+IPHONE™ 2009 - 2021 - CLINICA+PHONE®, il logo con la croce +®, iClinica+®, iClinic+®, CLINICA+SMARTPHONE®, CLINICA+®, ICLINICA+PHONE® INSTA BATTERY®, CLINIC+PHONE®, PHONE+CLINIC®, Dr Adriano® e REPAIR GUYS® sono marchi di NEXT S.r.l. e sono registrati in Italia e in altri paesi. Apple, il logo Apple, Apple TV, iPad, iPhone, iPod touch, iTunes e Mac sono marchi di Apple Inc. Questo sito non è in alcun modo affiliato con Apple Inc.

Accettiamo Pagamenti anche con

loghi_carte_gray

Copyright © 2021 CLINICA®IPHONE - Next s.r.l. - P. IVA 12168701006 - Privacy Policy - Note Legali - Codice Etico

× Contattaci su WhatsApp!