Alla iOS Developer Academy di Napoli scatta la fase 2: entrano 100 nuovi studenti

Come da programma, è scattata la fase 2 per la iOS Developer Academy di Apple con sede a Napoli.

I corsi, attivati presso la Federico II, hanno accolto 100 nuovi studenti questa settimana, che andranno ad aggiungersi alla prima classe di giovani sviluppatori che hanno iniziato il corso ad Ottobre.

Lo scopo dell’accademia non è solo quello di insegnare il codice. Gli studenti vengono formati in maniera completa ottenendo delucidazioni ed insegnamenti anche sulle Start-Up, sull’imprenditoria, sulla grafica e sul design. È un corso a tutto tondo, che prende giovani studenti e li trasforma in figure professionali.

La prima classe è formata sia da studenti italiani che internazionali. Altri 400 studenti entreranno nella prima accademia di sviluppo per iOS d’Europa nel corso dell’anno.

Apple ha dichiarato di aver investito diversi milioni di euro al fine di rendere l’accademia gratuita, mettendo a disposizione anche un team di figure professionali, esperti tecnici ed ingegneri, oltre alla dotazione hardware composta da un Mac ed un iPhone, gratuiti per ogni studente.

Oltre all’accademia, Apple ha investito nell’iOS Foundation Program, un nuovo programma nella regione Campania che riunisce 6 università. Si tratta di corsi della durata di 3/4 settimane e le prime 3 classi di questo programma hanno concluso il corso a Dicembre presso l’Università Parthenope. Una buona percentuale dei 60 studenti del corso ha già ricevuto offerte di lavoro presso diverse aziende.

Via|ispazio

Fai una domanda al Dr.A