Apple viene onorata con il Louis Braille Award per il suo impegno sull’accessibilità

Dal 1957 è un istituzione. Il Louis Braille Award è un premio che viene conferito alle aziende o ai singoli individui che contribuiscono in maniera significativa al superamento delle barriere che ostacolano gli individui affetti da cecità o problemi di vista.

Quest’anno Apple vince il premio, ritirato direttamente da Jordyn Castor, un ingegnere circa dalla nascita che lavora presso l’azienda di Cupertino, la quale ha ringraziato tutti a nome di Tim Cook.

È proprio Jordyn, insieme al suo team, ad occuparsi dell’accessibilità in Apple, e sia i dispositivi con iOS che quelli con macOS sono stati reputati i migliori in assoluto relativamente a questa tematica.

Durante l’ultimo evento, Apple ha anche lanciato un mini-sito per spiegare in maniera semplice il suo impegno verso l’accessibilità.

Via| ispazio

Rispondi