L’app “Contatti fidati” di Google arriva anche su iOS

Dopo il lancio avvenuto su Android lo scorso dicembre, ora l’app Trusted Contacts (Contatti fidati) di Google è disponibile anche su App Store.

Contatti fidati offre un nuovo modo per fa sapere ad amici e parenti che siamo al sicuro. L’utente può richiedere in modo sicuro la posizione dei propri amici/parenti, anche se il telefono è offline. E’ inoltre possibile condividere proattivamente la propria posizione nelle situazioni di tutti i giorni o in caso di emergenza. Il tutto funziona cross-platform tra iOS e Android.

Con questa app possiamo ad esempio scegliere quanto tempo di attesa impostare prima che la nostra posizione venga automaticamente condivisa con contatti selezionati, ad esempio prima di partire per un’escursione pericolosa. Dall’app è possibile impostare questo intervallo da 5 a 60 minuti.

Con Contatti fidati, l’utente può aggiungere gli amici più stretti e i famigliari tra i contatti fidati, e consentire ai contatti di fiducia di richiedere la posizione (se non ci sono problemi, si può rifiutare la richiesta). Se invece siamo impossibilitati a rispondere, la nostra ultima posizione nota viene condivisa automaticamente entro un intervallo di tempo personalizzato, anche se siamo offline o se il telefono ha la batteria scarica. Si può anche condividere instantantemaente la  posizione se siamo in pericolo o ci si trova in una situazione di emergenza.

Grazie all’integrazione con Condivisione della posizione di Google Maps, puoi facilmente attivare in modo permanente la condivisione della tua posizione con i contatti selezionati e individuarli direttamente su Google Maps

L’app è disponibile gratuitamente su App Store.

Fonte: iphoneitalia

Rispondi