Safari 11: più privacy e velocità, e tanta pubblicità in meno

La prossima versione di Safari per iPhone, iPad e Mac renderà molto più piacevole la navigazione Web. Ci sarà più sicurezza, velocità e compatibilità, ma soprattuttoniente più pubblicità invasive.

Con iOS 11 e macOS High Sierra arriva Safari 11, una versione tutta nuova del browser Apple che amerete. Migliora stabilità, velocità e compatibilità, e in più vi mostra solo i contenti che vi servono, senza tutta la pubblicità. Ecco le feature più interessanti:

Supporto a WebRTC: Dopo Chrome e Firefox, anche Safari finalmente supporterà WebRTC; questo significa che potrete effettuare videoconferenze e connessioni peer-to-peer direttamente dal browser, senza app esterne o plugin.

Blocco Automatico Video: Avete presente i video che partono in automatico con tanto di audio nei siti Web? Grazie all’Automatic Interference Engine di Safari 11, saranno solo un ricordo: il sistema infatti sarà in grado di intercettare questo tipo di contenuti e bloccarli. In Preferenze > Siti Web potete impostare 3 diverse modalità: riproduci tutto, riproduci solo i video senza suono oppure blocca tutto senza pietà.

Vista Reader Perpetua: Finalmente si potrà impostare la Vista Reader di default su tutti i siti che la supportano. Basta premere e tenere premuto il pulsante di Reader in Safari (le 4 lineette verticali a sinistra della Barra degli Indirizzi), e selezionare Usa su tutti i Siti.

Prevenzione Tracking Intelligente: Di default, Safari cercherà di bloccare sempre i cookie di terze parti grazie ad un sofisticato sistema di intelligenza artificiale e machine learning.

Impostazioni per siti specifici: D’ora in avanti si potrà applicare determinate impostazioni (livello di zoom, autoplay, blocco pubblicità, impostazioni fotocamera & microfono) anche solo su un sito specifico e non per tutti. In macOS High Sierra, basta aprire Safari > Impostazioni per questo sito Web.

Impostazioni sperimentali: Se vi sentite avventurosi, potete abilitare le feature sperimentali di Safari su iOS 11 abilitando Impostazioni > Safari > Avanzate > Funzionalità Sperimentali. Avrete a disposizione cose come Proprietà Costanti, Animazioni CSS, Animazioni Web, WebGPU e molto altro.

Fonte: melablog

Rispondi