iTunes anticipa l’arrivo della Apple TV 4K

Sono passati quasi due anni dal lancio di Apple TV di quarta generazione e per l’azienda di Cupertino è arrivato il momento di rinnovare il dispositivo con un occhio di riguardo alla risoluzione 4K che in questi ultimi due anni si è diffusa molto rapidamente.

Due anni fa in molti avevano storto il naso davanti alla mancanza del supporto per i contenuti a 4K, certi che Apple avrebbe contribuito sensibilmente alla diffusione della risoluzione 4096×2160 pixel, ma ora sembra che i tempi siano maturi anche per Cupertino e un indizio comparso su iTunes conferma questo particolare.

Nella cronologia dei film acquistati o noleggiati dagli utenti, alla voce tipologia, sono iniziate a comparire le diciture 4K e HDR, anche se al momento lo streaming e il download dei contenuti è limitato a 720p e 1080p. Certo, potrebbe anche trattarsi di un errore, ma sembra davvero poco probabile che Apple annuncerà una nuova Apple TV senza il supporto al 4K, ora che anche media center estremamente economici e versatili permettono la fruizione di contenuti a quella risoluzione.

Fonte:melablog

Rispondi