Apple, Evento il 12 settembre 2017: attesi nuovi iPhone, Apple TV e iOS 11. Come seguire la Diretta Streaming

E’ ufficiale: il prossimo evento di Apple dedicato alla presentazione di nuovi prodotti è in programma per il giorno 12 settembre. Apple ha infatti spedito gli inviti ai media per il suo prossimo grande evento del 12 settembre, dove l’azienda dovrebbe rivelare nuovi iPhone, Apple Watch, Apple TV e lanciare iOS 11.

A seguire un riepilogo di cio’ che ci aspettiamo che Apple annuncerà il 12 settembre e le informazioni per seguire in dretta streaming l’evento.

IPHONE – Riguardo i melafonini, Apple si prevede presenterà tre iPhone quest’anno, con l’iPhone 8 che sarà il piu’ importante del trio perchè atteso con display OLED, mentre i restanti 7s e 7s Plus saranno solo aggiornamenti degli esistenti modelli iPhone 7 da 4,7 pollici e iPhone 7 Plus da 5,5 pollici con display sempre LCD. L’iPhone 8 è previsto per essere un modello molto piu’ avanzato rispetto ai nuovi modelli 7s e 7s Plus, con oltre al display OLED previsto da 5.8 pollici quasi privo di bordi anche l’assenza di un pulsante fisico Home, cosi’ da garantire un elevato rapporto screen-to-body.

APPLE TV 4K – I primi film in risoluzione 4K su iTunes sono già comparsi, peccato che non possono essere fruiti in mancanza di un dispositivo che ne consenta la visione. Ecco dunque che Apple si prevede presenterà la nuova Apple TV 4K e con supporto HDR il 12 settembre. Da settimane si vocifera che Apple sta lavorando su una nuova Apple TV 4K HDR, e la scoperta dei primi titoli in 4k ha confermato che Apple è pronta per lanciare una nuova Apple TV, questa con supporto per risoluzione 4k (2160p) e HDR (la tecnologia che fornisce immagini con una gamma più ampia gamma di colori e luminosità). Il formato 4K UHD (o Ultra High Definition) rappresenta una qualità di video superiore al fullHD (1920 x 1080 pixel), rispetto al quale il formato 4K UHD ha una risoluzione di 3840 x 2160 pixel.

APPLE WATCH SERIES 3 – Un Apple Watch con cnnettività mobile in modo che l’orologio possa essere indipendente dall’iPhone è atteso entro fine anno, con annuncio possibile il 12 settembre. Questo wearable dovrebbe chiamarsi Apple Watch Series 3. Da alcune settimane si vocifera che Apple è già in trattative con gli operatori telefonici negli Stati Uniti e in Europa per vendere lo smartwatch in veste di rivenditori ufficiali dell’a Apple Watch con connettività LTE integrata.

iOS 11 – Apple assieme con i nuovi iPhone il 12 settembre lancerà anche iOS 11, già integrato nei nuovi melafonini e disponibile come aggiornamento per i modelli esistenti compatibili di iPhone, iPad e iPod Touch. Il 28 Agosto 2017 Apple ha rilasciato iOS 11 beta 8 per gli sviluppatori e la beta 7 pubblica di iOS 11. Alcune delle modifiche che iOS11 va ad introdurre includono un Centro di controllo leggermente rivisto, il supporto per i pagamenti peer-to-peer nell’applicazione Messaggi, una funzionalità Do Not Disturb While Driving e modifiche alle app Siri, Foto e Camera. Questa beta 8 di iOS 11 ha introdotto su iPad un nuovo sistema di multitasking che funziona a fianco di una nuova Dock, supporto per il drag-and-drop, supporto avanzato per la Apple Pencil e altro ancora. iOS 11 non supporta applicazioni a 32 bit, pertanto circa 190mila applicazioni a 32 bit non funzioneranno più una volta che iOS 11 sarà installato sull’iPhone o iPad.

L’invito per l’evento del 12 settembre non rivela molto, come da tradizione Apple, ma riporta la frase “ci incontriamo al nostro posto”, un riferimento al fatto che questo è il primo evento che Apple ospita al Steve Jobs Theater presso il suo nuovo campus Apple Park a Cupertino.

SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING EVENTO DEL 12 SETTEMBRE – Il keynote di Apple si puo’ seguire in diretta live streaming sul sito di Apple (www.apple.com/apple-events/). I requisiti per seguire in Live streaming il keynote di Apple del 12 settembre dalle ore 19 italiane: il player ufficiale della Apple utilizza la tecnologia HTTP Live Streaming (HLS) di Apple che è supportata da iPhone, iPad o iPod con Safari su iOS 7.0 o versione successiva, da Mac con Safari 6.0.5 o versione successiva su OS X v10.8.5 o successiva, o un PC con Microsoft Ege su Windows 10. Lo streaming via Apple TV richiede una Apple TV di 2a o 3a generazione con software 6.2 o versione successiva o una Apple TV di 4a generazione.

Fonte:pianetacellulare

Fai una domanda al Dr.A