Unpacking iPhone 8 info sui componenti interni

Resistenza ai graffi della scocca molto simile a quella dell’iPhone 7 (non Jet Black…). Ottima invece la resistenza ai graffi del display. Anche il bend-test è andato a buon fine, con l’iPhone 8 che fa registrare risultati migliori rispetto all’iPhone 7 quando si prova a piegarlo.

Le prestazioni delle app sono quasi identiche, ma nel test l’iPhone 8  si è comportato molto meglio grazie al precessore A11.

 

 

E’ stato smontato interamente un iPhone 8 per scoprirne i segreti hardware. Il layout interno è molto simile a quello dell’iPhone 7, se non praticamente identico. Esternamente, la grande differenza è data dalla scocca posteriore in vetro che va a sostituire il telaio in alluminio presente dall’iPhone 6 all’iPhone 7. Il supporto al vetro è formato da vari materiali, tra cui una struttura in acciaio e rame che evita incrinature e piegature. La scelta di passare dal metallo al vetro è giustificata dal fatto che ora i nuovi iPhone integrano la ricarica wireless. Questa soluzione ideata da Apple è chiaramente visibile nell’immagine in basso scattata ai raggi X e in cui si vede proprio la bobina dedicata alla ricarica wireless:

Nella confezione sono presenti il classico cavo e alimentatore a parete da 5 watt e cuffie, il caricatore senza fili va’ preso a parte.

E’ stato progettato per resistere a schizzi d’acqua, gocce e polvere IP67.

Per il resto, la struttura generale dell’iPhone 8 è identica a quella del precedente modello, anche se mancano le guarnizioni sulle viti pentalove del display. Presenti anche il modem Qualcomm MDM9656 Snapdragon X16 LTE e un modulo NXP 80V18 Secure NFC.

 

Apple ha scelto di utilizzare nuove viti  per fissare i cavi interni, rispetto alle viti a tre trovate sugli iPhone 7. Presente anche una nuova staffa che protegge il Taptic Engine. Confermati i 2 GB di RAM LPDDR4.

L’iPhone 8 utilizza una batteria da 1.818 mAh, più piccola rispetto a quella da 1.960 mAh dell’iPhone 7. Nonostante la diminuzione di potenza, Apple assicura che l’autonomia sarà identica.

Autonomia in conversazione (wireless):
fino a 14 ore
Navigazione internet:
fino a 12 ore
Riproduzione video (wireless):
fino a 13 ore
Riproduzione audio (wireless):
fino a 40 ore
Ricarica veloce:
ricarica fino al 50% in 30 minuti

Rispondi