iTunes con supporto App Store: Apple rende disponibile una versione speciale del software per Mac e PC Windows, così da ripristinare una delle funzionalità rimosse con l’ultimo aggiornamento

Con l’aggiornamento 12.7 iTunes Mac è stato bruscamente svuotato di una funzionalità per molti fondamentale: l’accesso ad App Store per cercare, navigare e scaricare le app per iPhone e iPad . Chiunque aprirà iTunes si accorgerà di non poter più gestire le applicazioni sul proprio iPhone e iPad direttamente da Mac. C’è, però, una soluzione: utilizzare la versione 12.6.3 ufficiale appositamente compilata da Apple. Ecco dove scaricare iTunes con supporto App Store.

Apple continua a permettere il download di una particolare versione di iTunes, quella con numero 12.6.3, che mantiene inalterata la possibilità di gestire le applicazioni direttamente dal Mac. Si tratta di una vera e propria ancora di salvataggio per quanti ritenessero tale funziona indispensabile. In effetti si trattava di una feature utile, che molti utenti hanno sempre apprezzato. Questa particolare versione, disponibile per Mac e PC, è appositamente configurata da Apple per essere installata anche se è già stata distribuita le versione di iTunes 12.7.

Non si hanno notizie del perché Apple abbia effettivamente lavorato a questa particolare versione di iTunes, ma è probabile che siano arrivate forti le voci di dissenso rispetto all’ultima distribuzione iTunes, che nel concentrarsi su Musica e Film, ha eliminato senza preavviso una delle funzionalità più gradite agli utenti, quella della gestione delle applicazioni iOS.

iTunes 12.6.3 include tutte le funzionalità che ci si aspetta da iTunes e che erano da sempre presenti nel software, supporta ovviamente tutti i dispositivi iOS 11, quindi anche iPhone 8 e il futuro iPhone X. L’installazione di questa versione di iTunes sembra al momento essere una sorta di tappabuchi, e non sembra poter essere praticabile a lungo termine. Apple specifica che offrirà supporto ufficiale solo per le versioni iTunes più recenti.

Fonte: macitynet

Rispondi