Apple si prepara a vendere 440 milioni di iPhone tra il 2018 e il 2019

Secondo l’analista Gene Munster, Apple si sta muovendo per arrivare al traguardo di 440 milioni di iPhone venduti in due anni, da gennaio 2018 a dicembre 2019.

Malgrado diversi “esperti” ritengano che le vendite degli iPhone andranno a rilento nei prossimi mesi, Gene Munster ritiene invece che Apple abbia già strutturato in piano di produzione e di vendita pari a 440 milioni di unità in due anni. Questo significa che le stime sono più che positive, visto che si tratterebbe di ben 220 milioni di iPhone all’anno. Entro il 2019, la base di utenti attivi in possesso di un iPhone dovrebbe quindi salire a 800 milioni di persone in tutto il mondo, anche grazie all’alto tasso di fidelizzazione che negli ultimi anni si è attestato al 90% (in pratica, solo 1 persona su 10 vende il suo iPhone per passare ad Android).

Merito di questi numeri dovrà essere ricercato nei tre nuovi iPhone, compreso soprattutto il modello economico LCD da 6.1 pollici che dovrebbe essere disponibile entro fine anno.

FONTE IPHONE ITALIA BLOG

Fai una domanda al Dr.A

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.